Martedì 23 Luglio 2024 - Anno XXII

Domenica festa dei vignaioli a Predappio Alta

La Festa dei Vignaioli è una manifestazione che si ripete da quasi mezzo secolo nel borgo medievale di Predappio Alta (FC). Per conoscere tutti i nomi dei vignaioli che hanno prodotto il vino nei secoli, basta fare una visita alla cantina Zoli all’Osteria “La Vecia Cantena d’la Prè” in piazza Cavour dove si trovano le botti, ognuna dedicata a un vignaiolo storico. Ma non solo, qui si possono ammirare anche gli antichi attrezzi che erano utilizzati dai vignaioli per la vinificazione dell’uva. Negli ultimi anni, il prodotto del vitigno di Predappio Alta ha saputo valicare i confini regionali, fino a … Leggi tutto

Domenica festa dei vignaioli a Predappio Alta

La Festa dei Vignaioli è una manifestazione che si ripete da quasi mezzo secolo nel borgo medievale di Predappio Alta (FC). Per conoscere tutti i nomi dei vignaioli che hanno prodotto il vino nei secoli, basta fare una visita alla cantina Zoli all’Osteria “La Vecia Cantena d’la Prè” in piazza Cavour dove si trovano le botti, ognuna dedicata a un vignaiolo storico. Ma non solo, qui si possono ammirare anche gli antichi attrezzi che erano utilizzati dai vignaioli per la vinificazione dell’uva.

Negli ultimi anni, il prodotto del vitigno di Predappio Alta ha saputo valicare i confini regionali, fino a imporsi all’attenzione del mercato globale grazie alle nuove generazioni, tecnologicamente attrezzate e modernizzate, che si sono formate nelle più prestigiose università di enologia nazionali. Oggi a Predappio Alta si produce un Sangiovese di alta qualità che nulla ha da invidiare ai prodotti toscani o a certi vini d’Oltralpe.

Il programma della manifestazione

Appuntamento, dunque, domenica 16 novembre a Predappio Alta per festeggiare i vignaioli: al mattino, alle ore 9,30, si parte con il Trekking delle Vigne, percorso ad anello di circa 8 chilometri attraverso le vigne di Sangiovese. Alle ore 12,00 gli stand gastronomici in piazza offriranno il pranzo a base di cappelletti fatti a mano dalle azdore della pro Loco di Predappio Alta. Inoltre il menù prevede la polenta con ragù, una piadina con salsiccia alla brace e tanto Sangiovese.

Alle ore 15,00 l’orchestra Maestri del Liscio si esibirà in piazza. Infine, per chi fosse interessato, l’evento si concluderà alle ore 16,00 con i Quattro passi alla scoperta dell’antico borgo d’la Prè, una visita guidata per conoscere le bellezze architettoniche del borgo medievale. Per prenotare la visita contattare il numero: 349-5749560. 

LEGGI ANCHE  Il mondo vola sull'aquilone

(12/11/2014)

Condividi sui social: