Giovedì 18 Agosto 2022 - Anno XX
Piemonte e Valle d’Aosta: i luoghi sacri sono sul web

Piemonte e Valle d’Aosta: i luoghi sacri sono sul web

Pieve S. Maria Cortemilia Il patrimonio culturale ecclesiastico del Piemonte e delle Valle d’Aosta è stato interessato negli ultimi anni da importanti lavori di studio, restauro e manutenzione con il concorso della Chiesa, degli Enti pubblici, delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e delle comunità locali, uniti dal progetto […]

Pieve S. Maria Cortemilia
Pieve S. Maria Cortemilia

Il patrimonio culturale ecclesiastico del Piemonte e delle Valle d’Aosta è stato interessato negli ultimi anni da importanti lavori di studio, restauro e manutenzione con il concorso della Chiesa, degli Enti pubblici, delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e delle comunità locali, uniti dal progetto “Città e Cattedrali”. Per rendere praticabile questo patrimonio a pellegrini e visitatori anche attraverso la rete, è stato creato  il portale www.cittaecattedrali.it, che mette a sistema la valorizzazione di luoghi di storia e di arte sacra aperti e fruibili, arricchendoli con itinerari di visita geografici e tematici, corredati da ampie descrizioni. Attraverso organizzate e dettagliate schede di approfondimento, contenenti tutte le informazioni utili, dagli orari di apertura, alle distanze tra un sito e l’altro, ai contatti telefonici, il visitatore può così crearsi un suo itinerario nei territori.

Il progetto è stato messo a punto dalla Fondazione CRT nel 2005 e si è sviluppato grazie alla collaborazione, il sostegno e la partecipazione delle Diocesi del Piemonte e della Valle d’Aosta, della Regione Piemonte e  Valle d’Aosta, della società Arcus e delle competenti Soprintendenze. L’obiettivo che si pose la Fondazione CRT con questo progetto fu di  promuovere un circuito culturale fra le diciotto Cattedrali sede di Diocesi presenti in Piemonte e in Valle d’Aosta, attraverso il recupero e la valorizzazione del loro patrimonio storico-artistico e con un approccio innovativo e sistematico.

(27/11/2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA