Martedì 16 Luglio 2024 - Anno XXII

Thanksgiving Day: le origini della festa americana

Ogni anno il 4° giovedì di Novembre ogni Americano festeggia la celebrazione del Giorno del Ringraziamento, ovvero il Thanksgiving Day. La festa nacque nello Stato del Massachusetts, durante l’epoca coloniale, quando gli inglesi giunti a bordo del Mayflower festeggiarono il primo raccolto d’autunno ed invitarono i Nativi Wampanoag alla festa del raccolto nella località di Plymouth, la loro prima colonia. Insieme coloni inglesi ed indiani nativi ringraziarono per i doni della terra e dell’amicizia. Questa mutua armonia durò 154 anni. Oggi chiamiamo questo evento Thanksgiving, ma fu solo il 26 Novembre del 1863 che il Presidente Abraham Lincoln proclamò il … Leggi tutto

Thanksgiving Day: le origini della festa americana

Ogni anno il 4° giovedì di Novembre ogni Americano festeggia la celebrazione del Giorno del Ringraziamento, ovvero il Thanksgiving Day. La festa nacque nello Stato del Massachusetts, durante l’epoca coloniale, quando gli inglesi giunti a bordo del Mayflower festeggiarono il primo raccolto d’autunno ed invitarono i Nativi Wampanoag alla festa del raccolto nella località di Plymouth, la loro prima colonia. Insieme coloni inglesi ed indiani nativi ringraziarono per i doni della terra e dell’amicizia. Questa mutua armonia durò 154 anni. Oggi chiamiamo questo evento Thanksgiving, ma fu solo il 26 Novembre del 1863 che il Presidente Abraham Lincoln proclamò il Giorno del Ringraziamento, giorno di festa ogni quarto giovedì di Novembre. 

 

Eventi per il Thanksgiving Day

Thanksgiving Day: le origini della festa americana

Ancora oggi durante il Giorno del Ringraziamento vengono organizzati eventi per ricordare la prima cena realizzata da inglesi e nativi americani. A Plymouth ad esempio, la Plimoth Plantation organizza banchetti per tutti i gusti. Circondati da personaggi in costume si assaggiano piatti dal sapore antico, preparati secondo ricette con più di 400 anni di storia: il “Carved Roast Sirloin of Beef”, una sorta di tagliata di manzo, il tradizionale tacchino arrosto cucinato alla maniera dei Nativi, il ”Roast Native Turkey with Giblet Gravy”.

A Sturbridge, invece, è possibile visitare l’Old Sturbridge Village, il borgo animato da personaggi in costume dell’800 che ricostruisce vita, eventi e quotidianità di una piccola cittadina di campagna del New England del 1830, prima della rivoluzione industriale. Una serie di mulini, la Meetinghouse, una stamperia di campagna, l’ufficio dell’avvocato, la taverna, il laboratorio dello stagnino, la banca, case ed altri edifici del 1800 costituiscono il panorama di questo pittoresco villaggio del Central Massachusetts. Anche qui è possibile partecipare al pranzo tradizionale del Thanksgiving Day a base di tacchino, ovviamente.

LEGGI ANCHE  Viaggio + concerto in Friuli Venezia Giulia

(27/11/2014)

Condividi sui social: