Giovedì 30 Maggio 2024 - Anno XXII

Patto delle Gravine per promuovere l’area jonica

I sindaci dei comuni della provincia di Taranto e il sindaco di Matera che hanno sottoscritto il “Patto delle Gravine” nella sede della provinciaI sindaci di sette comuni della provincia di Taranto e il sindaco di Matera hanno sottoscritto un accordo definito “Patto delle Gravine” per promuovere lo sviluppo dell’arco ionico che punta all’obiettivo del 2019, quando Matera sarà capitale europea della cultura. Il primo cittadino della capitale europea della cultura 2019, Salvatore Adduce,  ha dichiarato: “Pensare che quella del 2019 sia un’opportunità solo per la mia città, ne limita la portata”. Adduce ha anche sottolineato come “la civiltà rupestre … Leggi tutto

I sindaci dei comuni della provincia di Taranto e il sindaco di Matera che hanno sottoscritto il “Patto delle Gravine” nella sede della provincia
I sindaci dei comuni della provincia di Taranto e il sindaco di Matera che hanno sottoscritto il “Patto delle Gravine” nella sede della provincia

I sindaci di sette comuni della provincia di Taranto e il sindaco di Matera hanno sottoscritto un accordo definito “Patto delle Gravine” per promuovere lo sviluppo dell’arco ionico che punta all’obiettivo del 2019, quando Matera sarà capitale europea della cultura. Il primo cittadino della capitale europea della cultura 2019, Salvatore Adduce,  ha dichiarato: “Pensare che quella del 2019 sia un’opportunità solo per la mia città, ne limita la portata”. Adduce ha anche sottolineato come “la civiltà rupestre è il segno distintivo del nostro territorio, inteso oltre i suoi limiti geografici e amministrativi».

L’opportunità per Taranto, sta nel potenziamento della logistica: “Porto e aeroporto” ha dichiarato il primo cittadino Ezio Stefàno. L’assessore regionale alle Politiche Agricole, Fabrizio Nardoni, ha evidenziato che il “Patto delle Gravine, potrebbe dare davvero un forte impulso soprattutto con l’avvento del nuovo Piano di Sviluppo Rurale che farà in modo che le eccellenze locali vengano portate allo scoperto e le gravine tornino a essere una voce importante nell’agenda della politica provinciale.

(02/12/2014)

LEGGI ANCHE  La Santissima Trinità di Mattia Preti arriva in Calabria
Condividi sui social: