Domenica 26 Maggio 2024 - Anno XXII

“Camelie a Locarno” saluta la primavera

Una vasca piena di camelieLocarno ospita uno dei più ricchi parchi di camelie a livello internazionale e anche una delle più importanti esposizioni europee dedicata a questo fiore. Esposizione che torna dal 25 al 29 marzo nonostante le bizze della meteo. L’inverno troppo mite aveva portato a una fioritura di alcune varietà già a inizio gennaio. La manifestazione è stata però confermata. Gli organizzatori ritengono infatti di poter contare su un numero di fiori e di varietà tale da garantire un evento di qualità. Il comitato ha però deciso di spostare l’esposizione nel quadro di Casorella e del cortile del … Leggi tutto

Una vasca piena di camelie
Una vasca piena di camelie

Locarno ospita uno dei più ricchi parchi di camelie a livello internazionale e anche una delle più importanti esposizioni europee dedicata a questo fiore. Esposizione che torna dal 25 al 29 marzo nonostante le bizze della meteo. L’inverno troppo mite aveva portato a una fioritura di alcune varietà già a inizio gennaio. La manifestazione è stata però confermata. Gli organizzatori ritengono infatti di poter contare su un numero di fiori e di varietà tale da garantire un evento di qualità. Il comitato ha però deciso di spostare l’esposizione nel quadro di Casorella e del cortile del Castello visconteo di Locarno, due sedi che si trovano nel cuore della città vecchia e che già in passato avevano ospitato la rassegna.

Fulcro della manifestazione è la mostra scientifica che quest’anno presenterà circa 200 – 250 varietà di camelie recise, suddivise in diverse specie (japonica, reticulata, ecc), ibridi e cultivar provenienti da vari parchi e giardini privati della regione. Oltre all’esposizione, il visitatore troverà vari stand (da segnalare quello del Dottor Camelia, a disposizione per consulenze botaniche) e uno spazio vendita di piante. 

Camelie a Locarno
Camelie a Locarno

Ad entrata gratuita, sarà regolarmente aperto ai visitatori – e raggiungibile con un servizio di navetta gratuito – anche il Parco delle camelie di Locarno. Inaugurato in occasione del Congresso mondiale della camelia tenutosi a Locarno nel 2005, ampliato a tappe ed insignito nel 2010 del prestigioso marchio “Garden of Excellence” conferito dall’International Camellia Society,  il Parco ospita su una superficie di oltre 10’000 metri quadrati poco meno di mille diverse varietà di camelie. Due laghetti con giochi d’acqua e un romantico padiglione contano fra le principali realizzazioni di questo meraviglioso e incantato angolo di Locarno, ubicato in riva al lago, nei pressi della Lanca degli Stornazzi.

LEGGI ANCHE  Le favole di Rodari a teatro

(05/03/2015)

Condividi sui social: