Giovedì 30 Maggio 2024 - Anno XXII

Calano i prezzi ma a goderne non sono i consumatori

calano-i-prezzi---consumatori

E’ diminuito il costo del petrolio e il costo delle carte di credito. Clienti e consumatori tutti contenti? No! A beneficiarne sono le compagnie aeree e le banche. Notte di panico al Pio Albergo Trivulzio medico impazzito. Dudina è mamma! Evviva, ma Silvio non c’entra

prezzi-benzinaE’ diminuito – e pure di molto – il costo del petrolio (ma godono solo le compagnie aeree e il consumatore, ‘as usual’, ce l’ha in quel posto …) ….
Eh sì, quando il costo del petrolio aumenta le compagnie aeree ti sodomizzano mediante il “supplemento carburante”. Quando, invece, il costo del petrolio diminuisce, non fanno un plissé (morale: vedi barzelletta alla Spigolatura che segue…).

 E’ diminuito il costo delle carte di credito (ma solo le banche ne beneficiano, e il cliente ce l’ha in quel posto …).
Ma diminuiscono solo i costi a carico delle banche, mica quelli a carico del consumatore. Vicenduola che fa venire alla mente l’antica barzelletta dell’avvocato commentante la causa al cliente: “Articolo 214 siamo a cavallo … articolo 339, lei ce l’ha in quel posto …. . Al che il perplesso cliente domanda “Ma scusi un po’, avvocato: perché se le cose vanno bene siamo a cavallo ma se invece le cose vanno male sono io ad avercelo io in quel posto”?

cuccioli-dudu
Silvio Berlusconi con mamma Dudina

Dudina è mamma! (ma Silvio non c’entra) …
…. Fiocco rosa (o che colore usano i barboni?) ad Arcore!!! Ben tre bei cuccioli. E il Silvio – abituato a smentire le periodiche sexaccuse rivoltegli dai giudici – si è affrettato a informare che il babbo dei cuccioli è Dudy, fedele sposo della puerpera Dudina (per la Serie ‘Tripla AAA’ in Brianza: Abbaianti Amori ad Arcore)

Ascoltati gli esperti, e sibariticamente parlando, Mondointasca Spigolature informa la sua affezionata aficiòn lettrice
che – se si parla di tonno – il ‘tonnetto striato’ è meglio del (tanto venduto e da alcuni erroneamente decantato) ‘pinna gialla’.

LEGGI ANCHE  Turismo o ‘Fu Turismo’ nel Belpaese

A Milano (informa il Corriere): “Notte di panico al Pio Albergo Trivulzio per la caccia a un medico impazzito … tre ore di follia di un dottore in servizio … a scatenare la reazione l’amore per una collega…”.
Ha (proprio) ragione quell’antico proverbio emiliano: “Tira più un pelo di gnocca di una coppia di buoi …”.

Condividi sui social:

Lascia un commento