Domenica 26 Giugno 2022 - Anno XX
Torgnon: aprono le piste per lo Sci di Fondo

Torgnon: aprono le piste per lo Sci di Fondo

Da oggi aprono le piste di fondo a Torgnon, in Val d’Aosta, tra il silenzio della natura e i panorami innevati

torgnon-sci-di-fondoPercorsi con vista sul Cervino. A Torgnon, il paese del sole, aprono oggi le piste del fondo fra le più lunghe della Valle d’Aosta, che con il collegamento di Verrayes garantiscono un circuito di 40 km. Si parte dal campetto di Plan Porion, oppure dall’arrivo della telecabina Mongnod-Chantorné. Impareggiabile è la vista sul Cervino che si ha percorrendo il percorso Grandes Montagnes, un tratto di circa 20 km il cui panorama è dominato dalla catena di montagne che dalla Roisette e dalla piramidale Grand Tournalin si allunga fino allo Zerbion.
Novità di quest’anno è il nuovo tratto consente di chiudere la pista ad anello e di variare il percorso di ritorno. Per chi preferisce l’atmosfera di un bosco di conifere, il percorso Maisonettes offre ampie vedute sulla valle centrale.

Equipaggiamento ideale per lo sci di fondo

Per praticare si di fondo l’abbigliamento è fondamentale. La tuta sportiva aderente o, per chi non ce l’ha, le calzamaglie termiche, i pantaloni, la giacca impermeabile e un pile sono necessari per proteggersi dal freddo ma essere comunque agili. L’importante è vestirsi a strati e non dimenticare la crema solare per proteggersi dalle scottature indesiderate.

Per maggiori informazioni:
Ufficio Turistico di Torgnon – www.torgnon.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA