Giovedì 1 Dicembre 2022 - Anno XX
La mostra Giardini d’Autore al Parco Fellini di Rimini

La mostra Giardini d’Autore al Parco Fellini di Rimini

La mostra Giardini d’Autore cambia location e sceglie il Parco Federico Fellini di Rimini per la prossima edizione di primavera 2016

Giardini-d'Autore---LocandinaIl Parco Federico Fellini di Rimini è la nuova location di Giardini d’Autore dove, dal 18 al 20 marzo, si parlerà di giardino, piante, paesaggio, territorio e cultura del verde.
Giardini d’Autore apre la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia riunendo i migliori vivaisti e collezionisti botanici italiani. Un appuntamento fisso per tutti gli amanti del giardino, un’occasione per reperire piante ed essenze rare e condividere la conoscenza della cultura del verde in tutte le sue forme ed espressioni.

Accanto ai vivai saranno chiamati i designer, gli architetti, i paesaggisti e gli artigiani per offrire al pubblico di Giardini d’Autore tante idee e spunti per ripensare e vivere gli spazi verdi.
Da marzo 2016, Giardini d’Autore valorizza il progetto “Terre di Piero della Francesca”, il grande maestro che ha tratto ispirazione nelle sue pitture dal Vedere dal vivo, attraversando i paesaggi che sono diventati scenario dei suoi quadri. L’idea alla base del progetto “Terre di Piero” è offrire una full immersion nel mondo e ripercorrere le sue tappe tra le regioni e le signorie del suo tempo.

Giardini-d'Autore---FioriUn’altra delle novità per l’edizione primaverile 2016 di Giardini d’Autore è il Concorso Giardini d’Autore: “riminingreen” per la realizzazione di giardini urbani. Il concorso ha come obiettivo la presentazione di idee e spunti per la realizzazione di spazi verdi nelle aree urbane. Rivolto a giovani designer, artisti, paesaggisti, architetti e giardinieri che, partecipando, avranno il compito di reinterpretare in chiave creativa e sostenibile giardini e terrazzi. Il bando di concorso e il regolamento sono disponibili sul sito giardinidautore.net.

Un focus sul parco Federico Fellini

giardini-d'autoreIl Parco Federico Fellini, location scelta per sviluppare il cuore della manifestazione, è un’area importante della città che racconta la sua storia e ne esprime il fascino intramontabile. I giardini furono creati nel 1879, con una composizione informale di aiuole fiorite e alberi ad alto fusto e trasformati nel 1948 su progetto di Pietro Porcinai, architetto paesaggista di fama internazionale e fondatore di AIAPP. Del grande architetto si riconoscono soprattutto le piantumazioni nei giardini: lecci, pini di Aleppo e tamerici arbustive.

Informazioni utili:

La mostra sarà aperta al pubblico:
Venerdì 18 – dalle ore 12:00 alle 19:00
Sabato 19 e domenica 20 marzo con orario continuato dalle 9:00 alle 19:00

Ingresso valido per un’intera giornata: 4 euro – abbonamento weekend: 8 euro
Gratuito per i ragazzi sotto i 16 anni.

www.giardinidautore.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA