Venerdì 6 Dicembre 2019 - Anno XVII
La Vespa compie settant’anni. Ricostruzione e inventiva

La Vespa compie settant’anni. Ricostruzione e inventiva

Progettata da Corradino Ascanio la Vespa ha rappresentato un grande momento della storia del nostro Paese, la voglia di chi vuol rinascere, una vita sudata e goduta semplicemente. Santanchè “avvistata” con il suo (“presunto”) nuovo amore, Dimitri d’Asburgo Lorena. Vueling e Easyjet fanno pubblicità televisiva sui voli estivi.

Vespa lavoratori in vespaAuguri per i settant’anni della Vespa (e un filino di tristezza al pensiero dei bei tempi andati …).
Lo scorso 23 aprile la Vespa ha compiuto settant’anni. Creatura della Piaggio progettata da Corradino d’Ascanio (i primi modelli: cilindrata 98cc, costo 55.000 lire) ha rappresentato (almeno secondo l’umile estensore di queste righe, che su una Vespa targata NO 21290, beninteso di un agiato amico, girò mezza Europa, isole comprese) il più grande momento della storia del Belpaese. La “ricostruzione” abbinata all’inventività, l’arrotolarsi le maniche di chi vuol rinascere, gli entusiasmi di una vita sudata ma goduta semplicemente. Poi vennero la spocchia, il denaro facile, il “tutto dovuto”, odi e invidie. Grazie, Vespa (per la recente storia italiana –si scusi la bestemmia- ben più importante della riccastra Ferrari …).

Democraticamente parlando queste Spigolature lasciano alla appassionata aficiòn lettrice  libertà di giudizio e di commento sulla acculturata notizia che segue…
Mika non farà più X Factor.

Vueling e Easyjet fanno pubblicità televisiva sui voli estivi.
Chissà se l’hanno pagata Low Cost.

E lo chiamano Italiano …
Il campionato di Calcio del Belpaese: Inter – Udinese (23/4 a San Siro) delle 2 squadre (11 x squadra = a 22 footballeurs) 22 erano stranieri (assortiti, giapponesi, Ghana, tutti i Balcani …).

Vespa Santanche-dimitri-lorena

Daniela Santanché con Dimitro d’Asburgo Lorena

Mediante un Grande Sgùb  dall’inoppugnabile valore culturale, il “Corriere” online del 20/4 ha pubblicato in prima pagina (passerà poi in quelle letterarie) la foto (cuccata da “Chi”) della Santanchè “avvistata” (se si fosse trattato di una povera crista qualsiasi sarebbe stata “sorpresa”…) con il suo (“presunto”) nuovo amore, Dimitri d’Asburgo Lorena …
E vabbè, così è, ancorchè, tra plastiche e ritocchi, cosmesi e tupè, la Santanchè, ormai, non dovrebbe piacere granchè.

(seguito della suesposta e supposta “Santanchè’s Love Story”)
Sarà com’è, o forse non è, ma la Santanchè, mollato Sallustri, continua a buscare cognomi illustri …

Aforisma in omaggio …
“Al mondo ci sono solo tre verità religiose: 1) Gli ebrei non riconoscono Gesù come il messia. 2) I protestanti non riconoscono il papa come capo della cristianità. 3) I battisti non si riconoscono tra loro nei negozi di liquori e allo Strip clun. (Anonimo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA