Martedì 4 Ottobre 2022 - Anno XX
Marciana Marina

Marciana Marina

Marciana Marina si riconferma doppia Bandiera Blu

Le spiagge della Fenicia e dell’Approdo Turistico del comune di Marciana Marina sull’Isola d’Elba si confermano doppia Bandiera Blu anche per il 2016

Marciana Marina

Marciana Marina

La Fondazione internazionale per l’educazione ambientale conferma la Bandiera Blu per la spiaggia della Fenicia e l’Approdo Turistico di Marciana Marina sull’Isola d’Elba. Un riconoscimento alla qualità ambientale in armonia con gli elevati standard di qualità nei servizi. L’organizzazione che assegna i riconoscimenti ha pubblicato l’elenco delle località balneari marittime e lacustri premiate con la Bandiera Blu, che attesta la qualità delle acque e delle spiagge, i servizi e le misure di sicurezza, l’educazione ambientale. Tra le Regioni italiane la Toscana si piazza anche quest’anno al secondo posto, con 18 Bandiere Blu, dietro solo alla Liguria con 23 località premiate e davanti alle Marche a quota 17.

Marciana Marina

Spiaggia della Fenicia

Per Marciana Marina questo riconoscimento rappresenta una conferma del lavoro che tutta l’Isola porta avanti da anni per un’offerta di elevata qualità nella balneazione e nei servizi collegati, all’insegna di un turismo capace di coniugare la tutela ambientale e gli standard superiori nei servizi a disposizione dei visitatori.
Andrea Ciumei, sindaco del comune elbano commenta con soddisfazione la conferma della Bandiera Blu: “Siamo fortunati custodi di un pezzo di Mediterraneo la cui bellezza ha pochi eguali nel mondo, il nostro compito è quello di preservarlo. Senza impedirne l’accesso, anzi: il riconoscimento della FEE attesta proprio il nostro impegno nel mettere a disposizione di residenti e turisti un mare pulito ma anche una spiaggia con tutti i servizi possibili, dalla raccolta differenziata agli stabilimenti balneari, dall’accessibilità alla sicurezza per i bagnanti”.

Per conoscere tutte le Bandiere Blu 2016 d’Italia: https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1FbPB-gJprJ4an-sMAF5P6i1cqtk

© RIPRODUZIONE RISERVATA