Sabato 25 Maggio 2019 - Anno XVII
Stella Alpina: le auto d’epoca si sfidano in Trentino

Stella Alpina: le auto d’epoca si sfidano in Trentino

Trento, Corvara e l’Alta Badia grandi protagoniste nella rievocazione storica della Stella Alpina in programma l’8, 9 e 10 luglio

Stella AlpinaTrento rinnova anche quest’anno l’appuntamento dall’8 al 10 luglio con Stella Alpina Trofeo Azimut, gara di regolarità per auto d’epoca precedenti al 1971. La partenza della gare è prevista nel cuore del centro storico della città: un percorso di quasi 500 chilometri ispirato al glorioso passato, tracciato in un panorama senza eguali. Lo staff della Scuderia Trentina Storica di Trento del presidente Enrico Zobele mantiene alto il livello della proposta anche per l‘edizione numero 31 della Stella Alpina. La gara si svolgerà con strumentazione libera sotto l’egida di Acisport e vedrà come tradizione una prima frazione di percorso il venerdì pomeriggio, un “tappone” dolomitico di vecchio stampo nella giornata di sabato, ed una la fase di rientro alla domenica.

Stella Alpina, la gara nei dettagli

Stella-Alpina_ArrivoLa Stella Alpina – Trofeo Azimut 2016 prenderà il via alle 16 di venerdì 8 luglio da piazza Cesare Battisti nel cuore di Trento dopo avere espletato le operazioni di verifica al Ferrari Incontri a Ravina di Trento. In serata, dopo un centinaio di chilometri di percorso, la conclusione della prima tappa in piazza Walther a Bolzano.
Sabato 9 luglio l’attesissimo “tappone” dolomitico di antica memoria, che vedrà auto ed equipaggi cimentarsi su un percorso di 250 chilometri che, dopo lo start da Corvara, porterà i partecipanti sul passo Falzarego, colle Santa lucia, Cortina d’Ampezzo, Pieve di Cadore, Forcella Cibiana e molte altre località fino all’arrivo verso le 18 nel centro di Corvara.
Domenica 10 luglio ultimo atto dell’edizione 2016 della Stella Alpina. Da Corvara si salirà sul passo Gardena per arrivare in val di Fassa e poi in val di Fiemme, si raggiungerà Cembra, Sover, Baselga di Pinè ed infine nuovamente a Ferrari Incontri per il pranzo e la cerimonia di premiazione.
Anche quest’anno le prove di abilità al centesimo di secondo saranno 99 alle quali si aggiungeranno anche tre prove di media con tre rilevamenti cadauna.

Per maggiori informazioni: www.stellaalpinastorica.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA