Sabato 25 Maggio 2019 - Anno XVII
Imoc, il Festival di musica internazionale a Chianciano Terme

Imoc, il Festival di musica internazionale a Chianciano Terme

Dal 6 al 24 luglio a Chianciano Terme (Siena), oltre 30 eventi tra masterclass e concerti. Il festival Imoc è diretto da Centro Studi Musica & Arte, in collaborazione con Comune di Chianciano Terme

ImocA Chianciano Terme, in provincia di Siena, dal 6 al 24 luglio, si tiene la seconda edizione del festival Imoc (International Music Masterclasses Orchestra, Courses and Concerts). Due settimane di musica insieme ai protagonisti della scena internazionale, tra masterclass e concerti, con artisti quali Ganesh Del Vescovo, Pier Narciso Masi, Ladislao Horvath, Jörg Winkler, Matteo Fossi, Federica Ferrati, Marco Gaggini e Nico Gori.
La manifestazione propone oltre 30 eventi in vari luoghi della città. L’inaugurazione, il 6 luglio, sarà con la masterclass in improvvisazione jazz del trombettista Nico Gori, stima-to sia come solista che in big band, mentre il primo concerto, il 9 luglio, presso il Salone di Villa Simoneschi, sarà con l’esibizione di tre giovani talenti del pianoforte, tutti under 20, ovvero Alessia Bongiovanni, Gabriele D’Amato, Matteo Canalicchio.

Imoc: masterclss per tutte le orecchie

Federica Ferrati e i suoi allievi

Federica Ferrati e i suoi allievi

Nel programma di Imoc anche le lezioni di due tra i più grandi didatti e musicisti italiani, quali il violinista Cristiano Rossi, che si esibirà in duo con il pianista Pier Narciso Masi.
Ogni masterclass sarà dedicata a un diverso strumento musicale, e al termine si terranno i concerti di fine corso degli allievi più meritevoli. Tra i corsi, si segnala “Pianoforte e clavicembalo”, “Viola”, “Flauto traverso”, “Imoc Orchestra”, “Pianoforte e musica da camera”, “Quartetto d’archi”, “Oboe”, “Fagotto” e “Flauto traverso”.
Altri eventi da sottolineare sono il 6 luglio il corso “Musica e dislessia” con Edit Konczili e Anna Maria Bocciolini, basato su una formazione teorica e pratica intensiva che permette agli insegnanti di condurre i bambini all’apprendimento con la formula costante del gioco e del divertimento e l’8 luglio “Improvvisazione e Musicoterapia”, in cui saranno esplorati concetti e tecniche dell’improvvisazione legata ai contesti di cura.

Inizio concerti ore 21.30.
Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.imoc.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA