Domenica 22 Maggio 2022 - Anno XX
Great Ocean Road, la strada panoramica più famosa d'Australia

Great Ocean Road, la strada panoramica più famosa d'Australia

Australia: viaggio alla scoperta delle coste Victoria

Spiagge, parchi naturali e numerose specie marine. Viaggio alla scoperta della natura. Dalla Great Ocean Road a Phillip Island, passando per il Wilsons Promontory National Park e il Murray River, le acque del Victoria regalano emozioni ad ogni sguardo. Proviamo a scoprirle

La regione australiana Victoria con capitale Melburne ha 2515 km di coste, 30 aree naturali protette con laghi e fiumi alpini e numerose specie marine come foche, balene, pinguini ma anche koala, wombat e canguri. Un immenso paradiso tutto da scoprire. Mondointasca vi propone una selezione delle destinazioni.

Victoria e i dodici apostoli

Victoria Dodici Apostoli

I Dodici Apostoli

I Dodici Apostoli, formazioni rocciose altre oltre 45 metri che emergono dall’acqua a poca distanza dalla costa del Victoria, sono entrati a pieno merito tra i paesaggi iconici del continente australe. Pochi sanno, però, che la famiglia di queste incredibili torri di roccia si è recentemente allargata in maniera del tutto inaspettata: sono state scoperte cinque nuove scogliere calcaree che si trovano sott’acqua.

Great Ocean Road

Victoria Bells-beach-paradiso-surfisti

La spiaggia di Bells Beach paradiso surfisti

Nella zona a sud ovest di Melbourne scorre per 243 km la Great Ocean Road, la strada panoramica più famosa d’Australia. Il suo percorso costellato di riserve naturali e foreste di eucalipto con alberi alti oltre 20 metri e conduce a Torquay, pittoresca località di villeggiatura a pochi passi da Bells Beach, paradiso dei surfisti che qui trovano onde alte fino a cinque metri, lunghe spiagge e una ricca vegetazione. Lo scenario è perfetto anche come set cinematografico: numerosi film, infatti, sono stati girati qui tra cui la celebre pellicola Point Break. Percorrendo tutta la route si arriva a Portland, dove vivono due grandi colonie di otarie che è possibile osservare da vicino grazie a escursioni a piedi o gite in barca.

Great Otway National Park

Victoria Portland

Portland dall’alto

Considerata la prima colonia europea del Victoria, Portland si contraddistingue per essere l’insediamento più antico con oltre 200 edifici storici e una lunga tradizione marinaresca. Lungo il tragitto, da non perdere il Great Otway National Park, perfetto per un soggiorno all’ombra degli alberi della foresta o per escursioni in bicicletta.

Phillip Island

Victoria Phillip-Island-Nature-Park

La parata dei pinguini che rientrano sulla terraferma

Phillip Island, conosciuta dagli sportivi per le gare del MotoGP e del Gran Premio di Australia che si svolgono qui ogni anno, è anche un paradiso naturale a solo un’ora e mezza da Melbourne. Phillip Island è nota per l’ insediamento di 32.000 pinguini che si trovano nel Phillip Island Nature Park, un’area protetta di oltre 2.750 ettari. Ogni sera dalla piattaforma Penguins Plus è possibile assistere al fenomeno della parata dei pinguini: al calar del sole 2.000 piccoli pennuti fanno rientro sulla terraferma dopo aver trascorso l’intera giornata in mare alla ricerca di cibo. Dal lontano 1920 questo fenomeno è una delle attrazioni principali del parco naturale che ogni anno registra oltre 1milione 300mila visitatori.

continua a pagina 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA