Lunedì 15 Luglio 2024 - Anno XXII

A Morbegno week end di gusto con vino e bitto

Bitto valtellina-morbegno-in-cantina

Il 15-16 ottobre, con ‘Morbegno in Cantina’ e la ‘109° Mostra del Bitto’, doppio appuntamento per conoscere da vicino le ‘guest star’ dell’enogastronomia valtellinese: i vini Doc, Docg, Sforzati, Riserve e il re dei formaggi

Bitto valtellina_prodotti-tipici_vinoCon Bitto e vino, sarà un weekend decisamente di gusto quello che si svolgerà a Morbegno il 15-16 ottobre. Qui i festeggiamenti per la conclusione di ‘Morbegno in Cantina’ – la kermesse che per 4 fine settimana consecutivi (dal 24 settembre) sta animando le vie di uno dei borghi più belli della Lombardia – coincideranno con un altro imperdibile evento, la ‘109° Mostra del Bitto’, la ‘secolare’ manifestazione in onore dei migliori formaggi della Valtellina.
Seguendo i quattro itinerari di ‘Morbegno in Cantina’ (Oro, Rosso, Giallo, Verde), si potranno degustare i più pregiati vini della tradizione valtellinese all’interno delle antiche cantine, usate nei secoli per la conservazione del vino, e, passeggiando per le vie del paese, andare alla scoperta di alcuni dei tesori morbegnesi, come Palazzo Malacrida, sontuosa dimora nobiliare del XVIII secolo, la Collegiata barocca di San Giovanni e l’antica chiesa di S. Antonio con i suoi incantevoli affreschi rinascimentali.

Show cooking e laboratori didattici per il Bitto e il Casera

Bitto valtellina-cucinaE poi ci sarà un tripudio di bancarelle, show cooking, laboratori didattici e tutte le iniziative che si svolgono nell’ambito della ‘Mostra del Bitto’, giunta alla 109° edizione. Un posto d’onore spetta ai due formaggi simbolo della Valtellina, il Bitto e il Casera, che si potranno gustare nel centro del paese all’interno dei tradizionali calecc – antiche costruzioni in pietra usate sui pascoli per la lavorazione del Bitto –, nelle ‘casette’ dello street food, insieme agli sciatt e ai ‘pizzoccheri da passeggio’, e nei mercatini allestiti dai produttori. Il chiostro di Sant’Antonio ospiterà l’esposizione delle forme di Bitto DOP, Valtellina Casera DOP e Scimudin, a Palazzo Malacrida si terranno degustazioni in musica mentre a bordo di un ‘London bus’ a due piani si potranno fare gustosi assaggi. Presso il Polo Fieristico ci sarà poi un’area ‘country’ riservata alle fattorie didattiche, alla mostra dei trattori, alle dimostrazioni di mungitura e agli spettacoli equestri.
Per chi volesse smaltire un po’ delle calorie accumulate fra vini e formaggi, il 22-23 ottobre l’appuntamento è con il Trofeo Vanoni, l’affascinante gara di corsa che parte dalle vie di Morbegno e si snoda lungo i sentieri che conducono alla Valgerola.

LEGGI ANCHE  Brindisi di San Lorenzo

Info: www.valtellina.it

Condividi sui social:

Lascia un commento