Giovedì 17 Ottobre 2019 - Anno XVII
Mini tour delle Baleari: i consigli per un viaggio low cost

Mini tour delle Baleari: i consigli per un viaggio low cost

E’ tempo di vacanze. Per chi cerca sole, spiagge e divertimento le Isole Baleari sono la soluzione. Palma de Maiorca, Ibiza, Minorca e Formentera sono luoghi di relax e di trasgressione. Chilometri di spiagge di sabbia finissima, sole cocente, ottimi ristoranti e una vita notturna esuberante

Baleari Formentera-caseLuglio è finalmente arrivato. Il mese più bello per chi può concedersi un po’ di sole e mare; il mese interminabile, invece, per chi ancora aspetta le tanto agognate ferie. Se i giorni di ferie li avete già presi, se la valigia è già lì, che vi guarda e aspetta di essere riempita, allora beh, è tutto fatto. Resta “solo” da partire!
Sono sempre di più gli italiani che scelgono Formentera come meta estiva. Un po’ per la bellezza e il fascino innegabile della Perla delle Baleari, un po’ perché il viaggio non è troppo lungo e, se prenotato con un minimo di anticipo, nemmeno troppo costoso, sia per quanto riguarda il volo Italia-Ibiza, sia per gli appartamenti a Formentera low cost.

Baleari biciLe Baleari sono un arcipelago composto da Maiorca, Ibiza, Minorca e Formentera. Ogni isola ha le sue peculiarità, le sue bellezze e le sue attrattive.
Ibiza, come tutti sanno, è di certo la più festaiola. Giovani da tutto il mondo arrivano qui per discoteche e movida. Maiorca è la più grande come superficie; offre un mix di natura selvaggia, avventura e relax. Minorca vanta meraviglie archeologiche che ogni anno attirano milioni di turisti, oltre a spiagge da cartolina. Infine Formentera, la più piccola, famosa per l’acqua turchese del suo mare e per i vip che la frequentano. Il clima di Formentera è mite e, da maggio a settembre, le temperature oscillano tra i 15 ed i 32 gradi.

Alla scoperta delle Baleari: piccoli consigli di viaggio

Baleari scooterCome muoversi – Se avete in mente di visitare tutte le Baleari vi consigliamo di noleggiare un’auto o uno scooter e spostarvi in traghetto da un’isola all’altra. I mezzi pubblici delle isole di linea generalmente fermano in prossimità di tutte le principali spiagge e i biglietti sono abbastanza economici. Un’alternativa carina per scoprire Formentera è quella di noleggiare una bici e seguire i percorsi verdi.

Dove alloggiare – Ibiza e Formentera sono letteralmente prese d’assalto dai turisti nei mesi estivi. Di conseguenza, i prezzi di alberghi e resorts lievitano. Un valido compromesso è rappresentato, soprattutto a Formentera, dagli appartamenti in affitto: si trovano spesso buone occasioni, anche last minute.

Baleari mangiareDove fare acquisti – Il grande magazzino El Corte Inglés ha due punti vendita a Maiorca. Ibiza e Minorca offrono una selezione di outlet e boutique eleganti, mentre Formentera è più conosciuta per il suo stile hippy e i tradizionali e coloratissimi mercatini, dove fare acquisti di accessori e capi di abbigliamento a buon prezzo.

Dove mangiare – Ogni isola è piena di ristorantini, per tutti i gusti e per tutte le tasche. In alta stagione è sempre consigliabile prenotare con qualche ora di anticipo, soprattutto a cena.

Come raggiungere le isole Baleari

In volo – Da molti scali italiani partono diverse compagnie lowcost in direzione Baleari. L’unica isola senza aeroporto è Formentera, ma niente paura: si vola fino a Ibiza e da qui si raggiunge velocemente la Perla delle Baleari in traghetto.

Via Mare – Le principali compagnie di navigazione viaggiano giorno e notte in direzione Baleari dai porti spagnoli di Barcellona, Valencia e Dénia.

Conclusioni
Possiamo dire che alle Baleari ci sono tutti gli ingredienti per abbronzarsi, mangiare bene, divertirsi e scattare belle foto. Mare cristallino, buon cibo, avventura, clima mite e natura incontaminata. Che le vacanze abbiano inizio!

Leggi anche:

Ciclopista del Garda con passerella a picco sul lago

Premio Giornalistico del Roero 2018 a Mondointasca

Estate a La Thuile: natura e paesaggi da vivere

© RIPRODUZIONE RISERVATA