Giovedì 21 Marzo 2019 - Anno XVI
Foto ufficiale dell’equipaggio dell’Apollo 11: da sinistra Neil A. Armstrong, comandante; Michael Collins, pilota del modulo di comando; Edwin E. Aldrin Jr., pilota del modulo lunare.

Foto ufficiale dell’equipaggio dell’Apollo 11: da sinistra Neil A. Armstrong, comandante; Michael Collins, pilota del modulo di comando; Edwin E. Aldrin Jr., pilota del modulo lunare.

Visit USA Italy celebra lo storico allunaggio dell’Apollo 11

L’associazione Visit USA Italy ricorda il 50° anniversario della missione spaziale Apollo 11. Due eventi si terranno l’11 febbraio alla BIT. La Borsa Internazionale del Turismo si svolge dal 10 al 12 febbraio a Fiera Milano City

Visit Usa Italy Missione-Apollo-11

La Missione Apollo 11

Il 2019 è un anno particolarmente significativo non solo per gli Stati Uniti d’America ma per la storia dell’umanità. Esattamente 50 anni fa, infatti, la storia fu vergata dal successo di una delle missioni più coinvolgenti di tutti i tempi: Apollo 11 fu la missione spaziale che per prima portò gli uomini sulla Luna, gli statunitensi Neil Armstrong, Michael Collinse Edwin Aldrin Jr, il 20 luglio 1969 alle 20:18 UTC.
Il mondo si fermò a seguire con trepidazione ed incredulità le riprese, in diretta, dei primi passi sulla Luna mossi da Armstrong, il primo uomo che sia riuscito a mettere piede sul suolo lunare, sei ore più tardi dell’allunaggio, il 21 luglio 1969.
Nell’anno corrente, dunque, gli Stati Uniti festeggeranno lo straordinario anniversario con miriadi di eventi, anche con una collezione di itinerari storici, luoghi grandiosi da visitare o da scoprire, inclusi musei eccezionali oltre ai centri NASA e alle località di rilievo di ogni missione spaziale.

Visit Usa Italy incontro conferenza

Visit USA Italy Olga Mazzoni

Olga Mazzoni, presidente di Visit USA Italy

In Italia, durante la BIT, Borsa Internazionale del Turismo a Milano (10 – 12 febbraio Fiera Milano City), l’Associazione Visit USA Italy lancerà un’iniziativa “stellare”. Si tratta di due eventi speciali che si terranno lunedì 11  Febbraio 2019 presso la Sala Amber 1(Mi.Co. liv.2). Ce ne parla Olga Mazzoni, Presidente di VisitUSA Italy: “Abbiamo creato due momenti di celebrazione in BIT. Uno al mattino del lunedì 11 che interesserà esclusivamente la stampa di settore per un incontro-conferenza. La gradita sorpresa è l’ospite d’eccezione, Dottor Luca Urbani che oltre ad essere stato un astronauta dell’ASI è un esperto ricercatore di medicina spaziale e nella quotidianità un medico chirurgo”.  In quest’ambito Visit USA Italy produrrà una collezione di viaggi sul tema spaziale statunitense, grazie al contributo dei suoi soci specialisti della destinazione e degli Enti del Turismo degli stati che sostengono l’Associazione.

Con Visit Usa Italy in un viaggio spaziale

Visit USA Italy Huntsville-Alabama-US Space And-Rocket-Shuttle

Base spaziale di Huntsville in Alabama

L’altro evento che si svolge il pomeriggio di lunedì “è un convegno dove la squadra di Visit USA Italy accompagna il pubblico in un viaggio spaziale” – continua Olga Mazzoni –  “illustrando alcune tappe fenomenali della storia della missione fortemente voluta da JFK, ma anche di un’esperienza di viaggio negli Stati Uniti d’America, toccando mete anche inusuali, spesso non pubblicizzate, e proprio per questo motivo originali”. Ad arricchire e approfondire il convegno pomeridiano la Dott.ssa Letizia Davoli specialista in radioastronomia, giornalista professionista, autrice televisiva e conduttrice del programma “C’è Spazio” su TV2000. Se la Conferenza Stampa mattutina per ovvi motivi è destinata solo a selezionati partner media, il Convegno è aperto a tutti coloro che vogliono scoprire gli USA sotto una lente diversa, cosmica e celebrativa. A cui si affiancheranno curiosità letterarie, cinematografiche, musicali e anche fumettistiche. I temi che VisitUSA Italy toccherà alla BIT 2019 “spaziano” in ambito interplanetario, interstellare o cosmico; tra astronautica e cosmonautica; tra astronavi, sonde, stazioni spaziali. Un’esperienza che l’Associazione propone a tutti coloro che amano gli Stati Uniti d’America.

Per info: www.visitusaita.org

Leggi anche:

Travel book per scoprire il patrimonio mondiale Unesco in treno

Adamello Ski Raid, tutto è pronto per la settima edizione

Crociere del Gusto con i prodotti Franciacorta

© RIPRODUZIONE RISERVATA