Sabato 22 Febbraio 2020 - Anno XVIII
Brasile

Brasile

Viaggi in Sud America, le destinazioni migliori

Dal Brasile al Perù, dalla Colombia all’Argentina, sono tanti i posti da visitare per ammirare bellezze naturalistiche e architettoniche di forte impatto. Come organizzare il viaggio e a chi affidarsi

Sud-america-arte-precolombiana

Arte precolombiana

Il Sud America è senza dubbio tra i luoghi più affascinati al mondo. Una meta ideale per le vacanze, dove scoprire località suggestive, culture interessanti e un connubio unico tra natura, modernità e tradizioni.
Dal Brasile al Perù, dalla Colombia all’Argentina, non mancano i posti da visitare per ammirare bellezze naturalistiche e architettoniche di straordinario impatto.

Le località più interessanti per scoprire il Sud America

Sud-america-Salvador-de-Bahia-Convento-de-São-Francisco

Salvador de Bahia, Convento de São Francisco

Tra i paesi da vedere assolutamente c’è il Brasile, la nazione di riferimento per importanza e dimensioni all’interno dell’America meridionale. Qui si possono visitare località costiere come Salvador de Bahia e Rio de Janeiro. Le isole meravigliose come Morro de Sao Paulo, Fernando de Noronha e Ilha Grande. Oppure avventurarsi alla scoperta della selvaggia Amazzonia, dove si potrà visitare la suggestiva città di Manaus, nonché ammirare il Rio delle Amazzoni e le imponenti cascate di Foz de Iguazù.

Altrettanto apprezzata è l’Argentina, dalla vibrante capitale di Buenos Aires all’incontaminata Terra del Fuoco. Una regione quest’ultima all’estremo nord del continente, dove è possibile ammirare alcuni dei paesaggi più belli del mondo. Ma anche scenari sconfinati delle Pampas, le terre dei guachos argentini. Tra le migliori destinazioni del Sud America, non può mancare il sito archeologico di Machu Picchu, in Perù, culla di una cultura millenaria ed ex capitale del perduto Impero Inca. Di pari bellezza è anche Urubamba, situata sulle Ande peruviane, così come il Parco Nazionale di Tayrona in Colombia, l’isola di Isla del Sol in Bolivia e il paradiso tropicale di Los Roques in Venezuela.

A chi rivolgersi per organizzare un viaggio in Sud America

Buenos-Aires-Plaza-de-Mayo

Buenos Aires, Plaza de Mayo

Pianificare un viaggio in Sud America non è così semplice, per questo motivo è importante rivolgersi a dei professionisti specializzati come Yana Viaggi Tour Operator. Si tratta di un gruppo di veri esperti del settore, appassionati di viaggi, in grado di proporre esperienze indimenticabili. Un modo per immergersi nella cultura e nelle tradizioni del posto e vivere momenti davvero unici, conoscere usi e costumi della popolazione locale e imparare a rispettare le diversità di ogni paese.

Il supporto di un tour operator specializzato permette di organizzare un viaggio su misura, in base alle proprie esigenze e alle esperienze che si desidera provare. Inoltre, è possibile ricevere informazioni dettagliate da guide esperte che vivono sul posto e conoscono a fondo la cultura del luogo. In questo modo si avrà anche la certezza di viaggiare in assoluta sicurezza, visto che un viaggio in Sud America richiede qualche accortezza in più rispetto a quello in una capitale europea.

Quanto costa un viaggio in Sud America?

Peru-Machu-Picchu

Machu Picchu

La spesa da sostenere per un viaggio in Sud America dipende da una serie di fattori. Tra questi il numero di giorni, il tipo di voli aerei, la qualità delle sistemazioni in hotel, gli spostamenti interni. E ancora la presenza di guide professionali, le attività da effettuare e i pasti. In media, per una vacanza di due settimane è possibile considerare circa 2.000 euro, più il prezzo legato ai voli aerei e al mangiare: tuttavia, si tratta di una cifra puramente indicativa che varia anche a seconda della stagione.

Sicuramente è preferibile organizzare il viaggio con un certo anticipo. Ciò consente di risparmiare ad esempio sul volo e sull’hotel, oppure per approfittare di eventuali sconti e promozioni proposti dai tour operator. Per vivere un’esperienza indimenticabile è necessario spendere una somma appropriata al servizio che si desidera ricevere. Vista la lontananza del Sud America, è consigliabile non sprecare la possibilità di visitare luoghi unici e affascinanti nel modo migliore, per scoprirne tutte le bellezze principali senza lasciarsi sfuggire nulla.

Quanto tempo considerare per un viaggio in Sud America?

Sud America Santiago-del-Cile-Palazzo-della-Moneda

Santiago del Cile. Palazzo della Moneda

L’America Latina è una zona particolarmente vasta. Quindi bisogna restringere l’area d’interesse, optando per un paese specifico, esempio Brasile, Argentina o Bolivia. In questo modo è possibile organizzare una vacanza di 12/14 giorni piuttosto completa. Periodo sufficiente per vedere molti luoghi importanti e suggestivi, e non tornare a casa con il rimorso di essersi persi posti straordinari, difficili da visitare con meno tempo a disposizione.

Due settimane è una durata ideale per un viaggio in Sud America, in quanto è possibile ottenere un buon rapporto tra qualità della vacanza e prezzo. Cosa che in una settimana risulta difficile pianificare un itinerario adeguato. Sono pochi i luoghi in grado di offrire una scelta così variegata di emozioni e suggestioni come l’America Latina. Qui spesso la natura selvaggia convive con la modernità delle grandi metropoli, le tradizioni delle piccole città e l’incommensurabile bellezza di paesaggi spettacolari.

Leggi anche:

Perù 1. La civiltà Inca tra storia, magia e divino

Halifax e Sydney viaggio nella Nuova Scozia

Brasile: Museu do Cafè davvero ‘meravigliao’

© RIPRODUZIONE RISERVATA