Venerdì 18 Settembre 2020 - Anno XVIII
Mobilità pulita: Nissan Intelligent Mobility

Mobilità pulita: Nissan Intelligent Mobility

Tanta tecnologia e attenzione all’ambiente. Un’esperienza di guida completamente nuova, più sicura e connessa con il mondo intorno. Nissan Intelligent Mobility ha prodotto LEAF e+ la prima auto tutta elettrica

nissan-leaf-19Nissan Intelligent Mobility ha prodotto la prima auto 100% elettrica di massa prodotta al mondo. È la Nissan LEAF da 10 anni è al centro della mobilità a zero emissioni. Nei circa 14 miliardi di Km percorsi dalle oltre 470.000 unità su strada in tutto il mondo hanno avuto un impatto positivo sull’ambiente. Hanno fatto risparmiare più di 2,2 milioni di tonnellate di CO2.
L’auto presenta un alimentatore bidirezionale con tecnologie “Vehicle-to-home” e “Vehicle-to-grid”. Questa tecnica la trasformano in un vettore di energia utile per lo stoccaggio e per lo scambio di energia con la rete domestica e con la rete pubblica.

Oltre a ciò Nissan LEAF offre vantaggi in termini di sicurezza e innovazione. La si può guidare con un solo pedale e con la tecnologia ProPILOT parcheggia in maniera autonoma assumendo il controllo dello sterzo, dell’acceleratore e del freno e consente di guidare in autostrada in autonomia su singola corsia.

Nissan Leaf e+, nuova batteria con più autonomia

Nissan-leaf e+ in-ricaricaA 10 anni dal debutto ora si presenta con la nuova versione LEAF e+ con batteria da 62 kWh. L’autonomia della batteria è uno dei temi più delicati nel mondo della mobilità elettrica. LEAF e+ percorre fino a 385 km con singola carica nel ciclo combinato WLTP (standard europeo). Questo consente, ad esempio, di effettuare il tragitto casa-lavoro di oltre 75 km al giorno per un’intera settimana lavorativa.

Altro tema critico è quello della ricarica: a tale proposito Nissan sta implementando un programma di sviluppo delle infrastrutture presso la propria rete, che consentirà di percorrere fino a oltre 770 km, aggiungendo una sola ricarica da effettuare presso una delle 83 colonnine Fast Charge installate presso le concessionarie della Casa sul territorio nazionale.

Nissan-intelligent-posterioreInoltre con le nuove funzioni di connettività a portata di smartphone sull’app NissanConnect Services, la clientela di LEAF e+ può usufruire di nuovi servizi. A cominciare dalle informazioni sul traffico e sui percorsi allla navigazione door-to-door. Non manca il localizzatore di auto, il controllo delle luci e del clacson, l’accensione a distanza del climatizzatore e della ricarica, fino al supporto e assistenza Nissan. La vettura rappresenta quindi lo stato dell’arte della Nissan Intelligent Mobility.
Info: www.nissan.it

Leggi anche:

Automotive, ibride sostenibili: Ypsilon Hybrid EcoChic

Pechino Parigi primo storico raid agli albori della motorizzazione

Il futuro della mobilità passa dall’auto elettrica

© RIPRODUZIONE RISERVATA