Sabato 28 Maggio 2022 - Anno XX
Giornata del camminare (credit Terre di Mezzo)

Giornata del camminare (credit Terre di Mezzo)

Guadagnare camminando con l’app WeWard

Cambiare stile di vita con l’aiuto di un’applicazione. WeWard è una app gratuita scaricabile sul proprio smartphone che incoraggia a fare attività fisica. Camminando quotidianamente si accumulano crediti spendibili nei negozi convenzionati o accreditati sul proprio conto corrente.

Camminare-con-WeWar attività fisicaDopo le restrizioni dovute al Covid è il momento di abbandonare la sedentarietà e smaltire qualche chilo preso durante le feste. A stimolarci in questo senso è un’applicazione che si prefigge di farci cambiare stile di vita. Si chiama WeWard, la app più scaricata in Francia che è approdata anche in Italia. Scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone da Apple Store o Google Play, incoraggia gli utilizzatori a praticare attività fisica. Ma non basta. Camminando quotidianamente si viene addirittura remunerati per i chilometri percorsi e i traguardi raggiunti. A seconda del livello di attività fisica, ci sono delle soglie che ciascun utilizzatore deve raggiungere per guadagnare Ward.

app WeWard camminareOgni passaggio di livello prevede l’attribuzione di un numero di Ward, che, convertiti in Euro, possono essere accreditati sul proprio conto corrente, utilizzati nei negozi convenzionati come codici sconto o carte regalo, oppure trasformati in donazioni. L’accumulo di Ward può avvenire in molteplici modi. Oltre a camminare, si possono guadagnare Ward partecipando a sfide lanciate dalla app, lanciando challenge ai propri amici, rispondendo ai sondaggi, visitando i luoghi insoliti presenti lungo i percorsi suggeriti dall’app, guardando video pubblicitari oppure acquistando nei negozi convenzionati.

Sono oltre 500, tra negozi e catene, i partner di WeWard dove accumulare Ward. Tra questi Nike, Decathlon, H&M, Booking, Marionnaud, Foot Locker, Converse, SoShape, Barner ed altri.

App WeWard fa bene alla salute e al portafogli

WeWard-app“Siamo nati nel 2019 con l’intento di sviluppare una app che fosse utile alle persone e che allo stesso tempo le aiutasse a socializzare, a visitare quanto di più bello offre il territorio – parchi, ville, monumenti – e facendo del bene a sé stessi, al pianeta e alla comunità locale. Il nostro obiettivo è di arrivare a 15 milioni di utenti entro fine 2022 e consolidare la nostra rete di partner, principalmente di prossimità presenti nei piccoli centri abitati.”, ha commentato Yves Benchimol, CEO di WeWard.

Secondo Benchimol WeWard è una vera rivoluzione nel mercato retailtech, la tecnologia applicata al settore della distribuzione. In questo modo molti negozi fisici, commercianti indipendenti, rivenditori online, nonché a monumenti, musei, centri culturali possono ottenere nuovi clienti, visibilità e generare traffico. Inoltre rappresenta una potente leva per rilanciare centri urbani e quartieri.
Il primo livello permette di guadagnare 1 Ward con 1.500 passi; il secondo 3 Ward con 3000 passi; il terzo 25 Ward con 20.000 passi giornalieri. Il punteggio ottenuto può essere confrontato con quello di altri utenti o degli amici.

Info: www.weward.fr

Leggi anche:

Tecnologia, specifiche tecniche e innovazioni dietro il successo dei casinò online

Museo digitale: Klimt vs Klimt a Ca’ Pesaro a Venezia

Realtà virtuale e aumentata nelle città d’arte: il turismo si fa sempre più digitale

© RIPRODUZIONE RISERVATA