Venerdì 7 Ottobre 2022 - Anno XX
World Wellness Weekend in Val di Fiemme

World Wellness Weekend in Val di Fiemme

Dal 16 al 18 settembre 2022 un weekend di benessere che abbraccia il riposo, la creatività, la nutrizione, il movimento, la consapevolezza, la biodiversità e la solidarietà. In contemporanea il Fiemme Namastè Festival.

World Wellness Weekend Barefoot Walking

Barefoot Walking

La Val di Fiemme, una tra le valli dolomitiche più importanti. È una grande area verde, attraversata dal torrente Avisio. Si trova stretta tra il Parco Naturale di Paneveggio, considerato uno dei più belli e importanti d’Europa, e la selvaggia catena del Lagorai. Una catena montuosa che con il Cermis e le vette dolomitiche del Latemar e dalle Pale di San Martino sono Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Val di Fiemme: meta di vacanza in ogni stagione

A contatto con gli elementi della natura (ph.-Gaia Panozzo)

A contatto con gli elementi della natura (ph. Gaia Panozzo)

La vallata è meta privilegiata per le vacanze in estate come in inverno. Nel periodo estivo è un paradiso per gli escursionisti, mentre in inverno gli appassionati dello sci possono dedicarsi al loro sport preferito.

In autunno invece è una immensa tavolozza di colori che spaziano dal rosso delle foglie dei ciliegi, all’arancione dei maestosi larici, al giallo delle foglie di betulla. A questi colori caldi si aggiungono il blu intenso del cielo e il verde degli abeti per rendere l’intero panorama ancora più affascinante. Camminare immersi nella natura, nel periodo autunnale che si prepara all’inverno, con la frizzante aria che accarezza il viso, è una meravigliosa sensazione.

World Wellness: la valle del benessere in Italia

Val di Fiemme Esercizi di rilassamento

Esercizi di rilassamento

La Val di Fiemme è anche la Valle del Benessere in Italia e proprio qui, dal 16 al 18 settembre, quasi per salutare la fine dell’estate e l’arrivo dell’autunno è in programma il World Wellness Weekend. Un intero fine settimana di eventi (escursioni, essenze del bosco, aperitivi fioriti, saluti al sole e musica in vetta) che avranno alla base i cinque pilastri del World Wellness Weekend: cioè riposo e creatività, nutrizione e immunità, movimento e vitalità, mindfulness e serenità, motivazione e solidarietà.

World Wellness Weekend: anticipazioni del programma

Foresta dei violini (crediti Dolomiti.it - ph. Federico Modica)

Foresta dei violini (crediti Dolomiti.it – ph. Federico Modica)

La manifestazione è l’occasione per scoprire la Val di Fiemme, una terra dove il benessere non è lusso, ma una pratica naturale, accessibile e quotidiana. Gli eventi in calendario hanno come scenario l’impareggiabile catena delle Dolomiti, Patrimonio Unesco e la Foresta dei Violini. La kermesse si apre venerdì 16 settembre alle 16 con la Convention inaugurale “Dolomites Well-Being Summit 2022”, dedicata al benessere. In programma nel Palafiemme di Cavalese, la partecipazione di quattro aziende della Val di Fiemme: Starpool, azienda leader mondiale nel mondo del wellness; La Sportiva, altra azienda che si è conquistata un ruolo di primo piano nelle calzature e nell’abbigliamento outdoor, in particolare arrampicata ed alpinismo; Pastificio Felicetti, eccellenza del food e Fiemme Tremila, realtà che da 30 anni produce pavimenti e arredi in legno biocompatibili.

Tramonto dolomitico, suoni e Foresta aumentata

Dolomiti Rilassarsi ammirando il tramonto

Rilassarsi ammirando il tramonto

Alle 17.30, una passeggiata denominata “Tramonto dolomitico” accompagnerà i partecipanti presso un rifugio per prendere parte a una danza di ringraziamento al sole. Un aperitivo fiorito con formaggi di Fiemme tra i petali allieterà i presenti e il ritorno a valle sarà avvolto dalle luci frontali. Nella giornata di sabato 17 settembre, nei boschi circostanti Cavalese si svolgerà “La Foresta aumentata” una passeggiata esperienziale aperta a tutti per una riconnessione con i propri sensi. Camminando, si potrà scoprire il Wellbeing district, il distretto delle aziende di Fiemme (le stesse del Summit del venerdì) che esportano benessere in tutto il mondo.

Val di Fiuemme World Wellness Esercizi yoga

Esercizi yoga ascoltando la musica dela natura

Il 18 settembre sveglia prima dell’alba, perché alle ore 5.45 si raggiungerà la vetta dolomitica del Corno Bianco, con una passeggiata di un’ora, per ammirare uno scenario mozzafiato reso ancora più appagante dal sorgere del sole. Alle ore 12 sull’Altopiano di Lavazé prosegue la magia dei Suoni delle Dolomiti con il concerto jazz di Andrea Dulbecco, Alessandro Bianchini, Marco Micheli e Nicola Angelucci. Poi fra i massicci del Latemar e Catinaccio, l’omaggio alla musica di Chick Corea, da parte di questo inedito quartetto di formazione ed esperienze, che spazia dal mondo classico a quello contemporaneo per esaltarsi con le incursioni nel mondo jazz.

Fiemme Namastè: primo festival di yoga

Fiemme Namaste Festival

Fiemme Namaste Festival

Nello stesso fine settimana del World Wellness Weekend è in calendario il Fiemme Namastè Festival. Due giorni (17 e 18 settembre) di yoga, benessere e compagnia immersi nella natura davanti al Biolago di Predazzo. Uno specchio d’acqua cristallina con tanti insegnanti della valle di Fiemme e tanti stili di pratica diversi: dallo yoga nidra ai bagni di suono; dalla ginnastica dei meridiani fino alle attività olistiche di contorno come i tatuaggi con l’hennè e shiatsu per i bambini.

Leggi anche:

Toscana: un itinerario sofisticato

Lazio, la straordinaria Valle dell’Aniene

Isole della Croazia vacanze estive da sogno

© RIPRODUZIONE RISERVATA