Venerdì 12 Aprile 2024 - Anno XXII

Particolari Glamour con sguardo all’ambiente e alla sostenibilità

Particolare glamour cappello Doria-1905

Gioco di colori, intrecci, crochet, fibre e canvas, filati preziosi, bambù e bordi in ecopelle, borchie in ottone: sono sufficienti pochi tocchi originali per creare un outfit glamour&chic.

Particolari glamour re-fresh da terra, mare, aria

Particolati glamour Doria-karen-peTerra, Mare, Aria. È da questi elementi che soffia il “RE-FRESH” di Doria 1905 e pervade la collezione primavera/estate 23. Mare, Bauxite e Nuvola si susseguono, intervallati da nuance naturali quali Frumento, Olivo, Lavanda, Tufo, Brughiera. Il tutto in un gioco di colori a tratti positivo/negativo, che passa per i cappelli iconici, arrivando fino alle grandi novità del Brand. Una celebrazione degli angoli più selvaggi delle terre nelle quali Doria è nata. Un percorso creativo che parte dalla reinterpretazione dell’Heritage per arrivare a rinnovare e “rinfrescare” i prodotti che sono segno distintivo della Maison. Intrecci bicolore rubano sfumature da terra e mare e si rincorrono sui fili di paglia, nei tessuti, nelle cinte, secondo un’antica tradizione che spesso si ritrova nelle lavorazioni artigianali della Grècia Salentina. Intrecci di giunco si arricchiscono di un décor unico e irripetibile, canapa e sfridi di tessuto di recupero creano inedite trame, per dare ai materiali una seconda vita.

Doria 1905 ha intrapreso un percorso virtuoso di recupero delle rimanenze di produzione delle collezioni, materiali di qualità che rischierebbero di restare inutilizzati. Promuove la salvaguardia dell’ambiente e l’etica della produzione a partire dalla scelta delle materie prime, possibilmente Made in Italy. L’alleggerimento delle forme e la costruzione dei prodotti, svelano capi che interpretano una micro-linea dedicata ai momenti di svago sportivo. Troviamo visiere, caps, bucket in canvas stampato e spugna in puro stile tennis ’80 (sport musa di Doria) e la loro “denim version” che strizza l’occhio allo street-sportswear.

Particolari glamour colorati e divertenti

Particolari glamour MALO candiesColorati e assortiti come le caramelle, i capi della nuova capsule collection Candies firmata Malo fanno bene all’umore e soprattutto all’ambiente. La collezione, infatti, nasce in ottica di sostenibilità: numero limitato di capi, realizzati dal recupero di filati in cashmere residui di produzione, secondo la filosofia zero-waste della maison fiorentina. Una preziosa peculiarità di Malo è quella di proporre nelle collezioni una vasta gamma di colori sempre nuovi e unici. Questo inevitabilmente crea residui di produzione che andrebbero sprecati se non riutilizzati.

LEGGI ANCHE  Una elegante informalità

«La nostra produzione prevede inevitabilmente dei filati residui, che sono tuttavia molto preziosi perché in cashmere. Abbiamo quindi deciso di recuperarli e creare dei nuovi capi, morbidi, pregiati, divertenti e soprattutto sostenibili. La collezione Candies vuole essere qualcosa che fa bene all’umore e anche all’ambiente. Da tempo lavoriamo seguendo la filosofia del produrre meno ma meglio, rispettando il pianeta e donando esclusività al cliente». La capsule collection Candies si compone di due proposte donna, un girocollo e un collo alto, e una proposta uomo con un girocollo.

Gigì, il nuovo ventaglio glamour

Bottega Intrecci GIGIL’antica arte dei canestrai e il design contemporaneo si intrecciano per dar vita a Gigì. Il movimento silenzioso, quasi ipnotico delle mani, cadenzato da un ritmo leggiadro e preciso, accompagna il lavoro dei maestri intrecciatori di Mogliano. Da questa danza nascono oggetti meravigliosi e senza tempo con cui Bottega Intreccio racconta al mondo il suo straordinario sapere manifatturiero. In un parallelismo fra passato e presente, in un rimando fra il gesto calmo degli artigiani moglianesi e quello seducente di chi sventola un ventaglio nasce Gigì, il nuovo progetto di design firmato Silvia Belli per Bottega Intreccio.

Il ventaglio Gigì è realizzato in midollino su un’intelaiatura fissa. Un oggetto con particolari glamour d’ispirazione rétro che torna protagonista di un’eleganza colta e ironicamente civettuola. Un moschettone in ottone lavorato a mano e fissato con un dettaglio in pelle facilita l’impugnatura e permette di agganciare l’accessorio; due catene aggiungono sensualità e brillantezza diventando una comoda tracolla.  

Particolare glamour, il lato divertente dello stile

Particolare glamour Bottega Intrecci GIGILa spring-summer di Rue Madam Paris porta con sé una collezione piena di luce e dettagli trendy. Dalle piume agli swarovski, alle immancabili patch, ogni dettaglio è un tributo all’estate che verrà e al caleidoscopico mondo di Davide e Mattia, due fashion designer a capo dello stile. L’ecopelle e la rafia sono i materiali d’elezione, con particolari glamour. Da soli o mixati insieme negli accostamenti audaci della linea Daytona o nei Palm Teddy Basket, con pochettina interna. Concetto, questo, che piace anche ai modelli Malibu, le cui scritte ricamate inneggiano ai litorali e alle isole più modaiole del jet-set. Sempre più spazio per il canvas, pop-animalier di Salinas e Belize, o color burro, con logo a contrasto, distintivo della linea Kailua.

LEGGI ANCHE  Una primavera di colori!

Il crochet della linea Venice, mediterraneo e sensuale nelle handbag con manico rigido, richiama atmosfere anni’50. Con il suo linguaggio sartoriale, esalta la femminilità di chi lo sceglie. Vichy in rafia, colorati patch farfalla, manici in bambù e bordi in ecopelle, definiscono l’identità della linea Siesta Key, un’alternativa countrychic per questo inizio di stagione, da combinare con i cappelli, fisherman o con visiera, con logo ricamato. 

Leggi anche:

ACCESSORI SPORTY CHIC

Avventure di primavera

EROI ED EROINE

Condividi sui social: