Lunedì 20 Maggio 2024 - Anno XXII

Irlanda un passo dopo l’altro

Slieve League Cliffs nel bellissimo Donegal.

Scoprire gli splendidi paesaggi dell’isola di smeraldo attraverso percorsi da fare piedi. Ecco dieci tracciati che abbiamo selezionato attraverso montagne, boschi e lungo le scogliere tutte ricche di fascino.

sentieri Statua di Diana la Cacciatrice a Powerscourt, Contea di Wicklow
Statua di Diana la Cacciatrice a Powerscourt, Contea di Wicklow

Ogni contea della verde Irlanda è ricca di splendidi tracciati perfetti per i camminatori che amano le bellezze offerte dalla natura. Noi abbiamo scelto dieci percorsi che vanno dalle greenway ai sentieri sulle scogliere, dalle montagne ai boschi. Itinerari bellissimi adatti ai trekker che amano i lunghi percorsi e a chi predilige fare brevi passeggiate, ricche di scoperte. Le vette qui non hanno altezze vertiginose. Spesso si parte quasi dal mare. Lungo il sentiero in salita e soprattutto una volta in cima, occhi e cuore si riempiono di meraviglia. Questi percorsi a piedi si possono praticare in ogni momento dell’anno.

Dublino: Sentiero della scogliera di Howth
Sentieri Dublin's Coastal Villages
Dublin’s Coastal Villages

Il sentiero della scogliera di Howth è un anello di 6 km. Adatto per trascorrere un pomeriggio alla scoperta dell’area della capitale. Facilmente raggiungibile da Dublino, l’itinerario offre viste superbe sulla sua baia. Il sentiero segue un tratto di scogliera e le colline ricoperte di erica. Tra i punti più belli, il pittoresco Faro di Baily, arroccato all’estremità di una penisola, che si avvista prima di iniziare la discesa verso l’incantevole villaggio di Howth. 

Contea di Down: Hare’s Gap, Mourne Mountains

Men of the Mournes, Warrenpoint, County Down, Northern Ireland

Le maestose Mourne Mountains, in Irlanda del Nord, offrono una straordinaria rete di sentieri per raggiungere le sue vette. Tra i sentieri più belli da percorrere c’è sicuramente quello per Hare’s Gap che richiede circa 9 ore di tempo. È considerato il passo più spettacolare delle Mourne, Hare’s Gap. Lo si deve ai movimenti naturali dei ghiacciai. Una curiosità: in passato era il ritrovo preferito dai contrabbandieri!

Leitrim: Passeggiata sulla collina di Glencar

sentiero Glencar Waterfall Co Sligo

Questo sentiero di 7 km sale dalle rive di Glencar Lake. Da qui si può ammirare “the wandering water”, l’acqua “vagabonda”, della cascata che prende il nome dal lago. La cascata è stata immortalata dalla poesia di W. B. Yeats “The Stolen Child”. Nel punto più alto si gode di una vista spettacolare sulla baia di Sligo, sulla collina di Knocknarea (Knock na Ríabh in gaealico, Montagna della luna) e sulla zona circostante. 

LEGGI ANCHE  Le migliori spiagge degli States adatte a tutta la famiglia
Contea di Kerry: Carrauntoohil
Sentiero Carrauntoohil lead (credit Turismo Irlanda)
Carrauntoohil lead (credit Turismo Irlanda)

Carrauntoohil è la montagna più alta d’Irlanda, oltre 1000 metri. La sfida per eccellenza per gli escursionisti irlandesi. Da percorrere se si vuole fare un bel po’ di salita o un trail per chi predilige tracciati impegnativi. Ci sono tre percorsi per raggiungere la cima, tra cui la cosiddetta Devil’s Ladder (la scala del diavolo). Bisogna ricordare che la salita è impegnativa e lunga, ma la ricompensa per chi la affronta sono i panorami senza eguali. Un percorso meno arduo è Cronin’s Yard Loop. Lungo 8 km, si snoda senza particolari difficoltà o dislivelli lungo le pendici della montagna. 

Contea di Antrim: Sentiero delle scogliere di Gobbins 

sentiero Gobbins From Sea

In Irlanda del Nord la più spettacolare passeggiata sulle scogliere europee è The Gobbins. Letteralmente aggrappata alla parete della scogliera, la sua passerella è costituita da ponti tubolari e sospesi, dotati di gradini, che permettono di attraversare grotte di contrabbandieri e tunnel sottomarini. Accessibile solo con un tour guidato di tre ore. Un’esperienza a stretto contatto con la natura (perfetta per i birdwatcher) e con approfondimenti sulla storia e il folklore locale.

Glendalough nella contea di Wicklow

sentiero Glendalough, Monastic City, Co Wicklow

Sede di un sito monastico del VI secolo, Glendalough è uno dei luoghi più belli che si possano scegliere per una passeggiata sull’isola d’Irlanda. Il paesaggio, caratterizzato da un’atmosfera mistica legata al suo passato, è costellato di elementi appartenenti agli antichi edifici religiosi, tra cui figura l’imponente torre rotonda. La passeggiata vicino al lago è stupenda e l’esperienza è ancora più magica se si sceglie di fare un’escursione notturna. Da segnalare la Ecotrail di Wicklow il 30 settembre, che va da 19 a 80 km. 

LEGGI ANCHE  “Whiskey” d’Irlanda: una vocale che conta
Royal Canal Greenway 

 

Couple walking the Royal Canal Greenway

La greenway si estende per 130 km da Maynooth a Longford. Sonio dodici i punti da cui accedere per consentire a ognuno di scegliere la propria distanza ideale. Il percorso segue l’alzaia del canale ed è per lo più pianeggiante. Lungo il tragitto si trovano numerose attrazioni storiche, tra cui vecchi ponti, chiuse e acquedotti.

Sperrin Mountains, Tyrone

Walkers at the Sperrin Walking Festival, Co. Tyrone

Le Sperrin sono una delle più grandi aree montuose dell’Irlanda del Nord di straordinaria bellezza naturale. Tra le meno conosciute, le Sperrin Mountains offrono percorsi escursionistici per ogni capacità. Suggeriamo le passeggiate nella foresta di Gortin, un’escursione dedicata Vinegar Hill o la rilassante piacevolezza di passeggiata lungo il fiume a Dunnamore per farsi ispirare dalla pace delle montagne. 

Lough Derg Way: contee di Limerick, Clare e Tipperary

Larkins Garrykennedy, Lough Derg, Co Tipperary

Per una escursione di più giorni l’itinerario perfetto è Lough Derg Way che abbraccia le contee di Limerick, Clare e Tipperary. Il percorso si estende per 68 km e si può farlo in tre tappe. Si segue un suggestivo mix di argini di fiume e canali, sentieri forestali, strade secondarie. Particolari e interessanti la varietà di esperienze da vivere lungo il percorso. Si attraversano incantevoli villaggi e città storiche. Due esempi: Limerick, all’inizio, e Dromineer, suggestivo porto lacustre sul Lough Derg.

Irlanda del Nord, contea di Antrim: Rathlin Trail

sentiero Rathlin Island

Rathlin Trail è una passeggiata di circa 7,5 km. Si va a esplorare un luogo magico come Rathlin Island, al largo delle coste della contea di Antrim in Irlanda del Nord. Il percorso conduce dal porto di Rathlin al faro occidentale e tocca il punto di osservazione dedicato uccelli marini Royal Society for the Protection of Birds (RSPB). Quest’isola è rinomata per la fauna selvatica. I punti salienti del percorso includono la Knockans RSPB Reserve, l’area Kinramer ASSI (Area of Speciale Scientific Interest) e la Kebble National Nature Reserve, dove le scogliere e i faraglioni ospitano la più grande colonia riproduttiva di uccelli marini dell’Irlanda del Nord.
Info: www.irlanda.com

LEGGI ANCHE  Natale nei parchi più belli d’Italia

Leggi anche: 

VITA DI CORTE E CICLOVIE REALI. ALLA SCOPERTA DELLE RESIDENZE SABAUDE

ESPERIENZE RIGENERANTI NELLA NATURA GIAPPONESE

All’Elba La Vacanza È Per Tutti

Condividi sui social: