Martedì 27 Febbraio 2024 - Anno XXII

Marco Agustoni

Europa Reportage

La natura e l’uomo, dal Kopacki Rit a Vukovar

di
Marco Agustoni

Pochi anni orsono nomi geografici come Slavonia, Osijek o Vukovar si udivano quotidianamente al telegiornale. La guerra nell'ex-Jugoslavia li aveva resi tristemente famosi. Ora la vita sta riprendendo piano piano la sua normalità, le ferite degli uomini e degli edifici si rimarginano lasciando vistose cicatrici. Solo la Natura è esplosa tornando rigogliosa come un tempo

Natura & Sport

La passione per l’ecologia può fare danni all’ambiente

di
Marco Agustoni

Il crescente interesse per i viaggi nella natura crea un forte impatto in aree protette per la fragilità oltre che per la bellezza. Ma cosa significa davvero "Ecoturismo" e quali sono le conseguenze di questa tendenza in crescita? Marco Moretti, direttore di Ecoturismo Report, ci aiuta a trovare delle risposte

Arte & Cultura

Il “mare” lombardo fra storia e leggenda

di
Marco Agustoni

Uno specchio d'acqua paludosa di epoca romana. Il Lago Gerundo pare si sia originato con il ritiro dei ghiacciai nel Pleistocene e con le esondazioni dei fiumi Adda, Serio e Oglio. La sua scomparsa invece è accreditata alle opere di bonifica dei monaci cistercensi

Arte & Cultura Mostre

Milano si riscopre

di
Marco Agustoni

Cascina Cuccagna: la campagna di un tempo nel centro di Milano. Il Consorzio Cantiere Cuccagna ha avviato i lavori di restauro dell'antica cascina di via Muratori, per renderla un centro polifunzionale dotato di un'agenzia per il turismo agricolo, un mercato rionale, un auditorium e spazi di ritrovo per bambini e anziani

Natura & Sport

Dolce Frégate, relax e golf in paradiso

di
Marco Agustoni

Charme e benessere nel cuore della Costa Provenzale, a contatto con una natura splendida e coccolati dalle professionalità di un struttura alberghiera di prim’ordine. Con il blu del Mediterraneo sempre in vista

Rambla-Barcellona
Reportage Europa

La giovane notte di Barcellona

di
Marco Agustoni

Dall’aperitivo con gli amici “internazionali” che qui studiano o lavorano, alla brioche mattutina prima del riposo domenicale. In mezzo, la notte del sabato, la “movida”. Fra ristorante, bar, locali trend, discoteca. Lungo e intorno la Rambla