Venerdì 2 Dicembre 2022 - Anno XX
La storia in festival a Gorizia

La storia in festival a Gorizia

  Sono i banditi i protagonisti della nona edizione di èStoria, Festival internazionale della storia, in programma a Gorizia da venerdì 24 a domenica 26 maggio. Dopo aver trattato nelle scorse edizioni temi come Imperi, Rivoluzioni, Eroi, Patrie, Orienti, Guerre, Profeti, questa nuova edizione si focalizza sui banditi. In un […]

 

Sono i banditi i protagonisti della nona edizione di èStoria, Festival internazionale della storia, in programma a Gorizia da venerdì 24 a domenica 26 maggio. Dopo aver trattato nelle scorse edizioni temi come Imperi, Rivoluzioni, Eroi, Patrie, Orienti, Guerre, Profeti, questa nuova edizione si focalizza sui banditi. In un momento storico contrassegnato dalla forte crisi economica in atto, spiegano gli organizzatori, la scelta di “Banditi” significa spingersi a indagare il confine oggi esistente tra legalità e illegalità, giustizia e devianza, potere e opposizione al potere.

A Gorizia l’ultimo weekend di maggio sarà fitto di appuntamenti, circa 60 tra incontri, presentazioni e lectio magistralis, spettacoli, colazioni con la storia ed escursioni a bordo degli èStoriabus. Numerose le presenze sui palchi dei relatori, da Alessandro Barbero a Giordano Bruno Guerri, da Lucy Riall a Irene Fosi, da Massimo Carlotto a Enzo Ciconte, da Mimmo Franzinelli a Nicola Tranfaglia, da Stephen Turnbull a Barry Strauss e a Edward Luttwak: storici e studiosi, molti dei quali stranieri, ma anche giornalisti e opinionisti.

(06/05/2013)

 

Info: www.estoria.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA