Lunedì 6 Febbraio 2023 - Anno XX
Il pioniere del paracadute

Il pioniere del paracadute

  Gli appassionati di paracadutismo devono ringraziare il coraggio e l’intraprendenza di André-Jacques Garnerin. Era il 22 ottobre del 1797 quando l’inventore e aeronauta francese si lanciò per la prima volta nella storia con la sua mongolfiera trasformata in paracadute da 900 metri di altitudine dal Parc Monceau, un parco pubblico nell’ottavo arrondissement […]

 

Gli appassionati di paracadutismo devono ringraziare il coraggio e l’intraprendenza di André-Jacques Garnerin. Era il 22 ottobre del 1797 quando l’inventore e aeronauta francese si lanciò per la prima volta nella storia con la sua mongolfiera trasformata in paracadute da 900 metri di altitudine dal Parc Monceau, un parco pubblico nell’ottavo arrondissement di Parigi. Anche Google, il popolare motore di ricerca, celebra l’avvenimento con un doodle animato con cui si può giocare dirigendo l’atterraggio. 

Il dispositivo ideato da Garnerin era formato da un pallone aerostatico, tenuto con una corda alla cui estremità era stata collocata la parte superiore del paracadute, che terminava con una serie di corde cui era stata legata una cesta. Quando raggiunse i 1000 metri di altezza, l’inventore francese tagliò la corda che collegava il pallone al paracadute, che si aprì come un ombrellone rallentando la discesa della cesta.

(22/10/2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA