Venerdì 9 Dicembre 2022 - Anno XX
Azzurri, gita Mundial a 5 stelle

Azzurri, gita Mundial a 5 stelle

Sapevate che … Il pallone è sempre rotondo ma è cambiato il trattamento riservato a chi gli tira i calci? A Milano i taxisti (a Roma tassinari) fanno un gran casino per la vicenda delle “app”? Poi dicono che uno legge Mondointasca Gossip?

Sapevate che … Per tenere al corrente la aficiòn lettrice anche sul Turismo come business, questa rubrica segnala la guerra in atto tra l’Antitrust e i siti Expedia, Tripadvisor e Booking Online (e spiega anche che, commercialmente parlando, ogni tanto gli albergatori fanno un po’ troppo i furbetti)?
I tre maggiori siti di vendita hotelera hanno imposto agli alberghi di non vendere a prezzi inferiori a quelli da loro pubblicati (annullando quindi una sorta di libera concorrenza, ecco perché Antitrust s’è incacchiata). È però anche vero che (antan) gli albergatori davano ai tour operator (che le pubblicavano nei loro programmi) tariffe che loro ritenevamo concorrenziali, dopodiché se l’albergatore si ritrovava camere libere le svendeva a prezzo d’affezione e il tour operator si ritrovava (perdendolo) col cliente ‘inkazzato’ (perché aveva scucito il doppio della tariffa “da saldo” praticata dall’albergo). Alla faccia dell’Antitrust.

 

Sapevate che … Poi dicono che uno legge Mondointasca Gossip?
Se (tanto per imparare qualcosa, non si pretende di estremamente intelligente, ma almeno ‘umano’) un disperato compra Oggi, si ritrova, come sommo scoop culturale la Melissa Satta con Kevin Prince Boateng e il loro figlio Maddox (che un poeta dell’intrigante rivista  definisce “batuffolino” … e vai con gli sciocchi sorrisi … dissolvenza…, tèl chì el servìsi…).

 

Sapevate che … Se ci pensiamo un po’, dobbiamo convenire che facciamo schifo?
Cosa facciamo per i bambini (da quelli siriani a quelli afghani, ce ne sono tanti nel mondo, basta chiedere) che ‘sto schifoso mondo fa soffrire? 

Sapevate che … A Milano i taxisti (a Roma tassinari) fanno un gran casino (ma le cosiddette Forze dell’Ordine stanno a guardare e si son limitate a dare la multa a un abusivo svizzero…) per la vicenda delle “app” che fanno concorrenza (trasporto più semplicizzato e meno caro)?
Il mondo cambia, è il (cosiddetto) progresso, baby. E allora, quando gli agenti di viaggi si sono ritrovati con internet che gli ha fatto concorrenza (booking on line di aerei e hotel, tariffe + basse), cosa dovevano fare? La rivoluzione? Al mondo c’è anche chi si adegua o cambia mestiere (quanti erano quelli che facevano bretelle e d’amblè venne di moda la cintura?).

 

Sapevate che … Mondointasca Gossip (non senza suggerire al Comune di Milano di “parlare come mangia” e quindi usare la parola Orgoglio invece di Pride) offre alla gentile aficiòn lettrice (pure) la spiegazione di ‘cosa c’è dietro’ certe iniziative?
L’“Expò Pride” inventato dal Comune di Milano dopo la scoperta delle ben note ruberìe “Tangentopoli Style” altro non significa che la (vana) speranza che i tangentari si diano una calmata e che giunti a ‘sto punto (dell’allestimento dell’Expò) mica si può fare una figuraccia davanti al mondo chiudendo baracca e burattini. 

Sapevate che … Il pallone è sempre rotondo ma è cambiato il trattamento riservato a chi gli tira i calci?
I pedatori della Nazionale del Belpaese (Corriere, 19/5, “Benvenuti a Fort Italia, nel resort degli Azzurri, isolamento a 5 stelle tra zebre, foreste e mare”) arrivati in Brasile (beninteso dopo volo in ‘Business’ se non in ‘First’) per il Mundial, alloggeranno a Mangaratiba in un posto che più da sciur non si può (precisa il giornale: “requisito tutto l’hotel, chiuso l’eliporto per non disturbare, cellulare sequestrato ai dipendenti, isolamento totale e blindato, cuochi e roba mangereccia rigorosamente dall’Italia, camere sulla spiaggia, a disposizione una base militare, via i cavalli (poareti, ndr) brucanti l’erba vicino al campo di allenamento, una vedetta della capitaneria vigilerà la spiaggia”).

Al ragazzino che fu l’umile estensore di questo Gossip, antichi giocatori del Novara (una delle squadre del mitico “quadrilatero” con Alessandria, Vercelli e Casale) narrarono che affrontavano le trasferte in treno, seconda classe (un lusso perché c’era anche la terza) e, per mangiare, “sànguic” (pan e salàm) ‘innaffiati’ da ‘birra e gasèus’ (eu pronunciato alla francese, si sta parlando del Piemonte).

 

Sapevate che … Il 30 e il 31 maggio a Treviglio è aperta una mostra di ricordi di Giacinto Facchetti?
Grande gloria nerazzurra, leale e lombardamente concreto, non avrebbe più accettato di viaggiare come i suoi predecessori del Vej Piemont pallonaro (vedi sopra) ma avrebbe pure sorriso prendendo atto delle mollezze e sciccherie da signorinette viziate (ri-vedi sopra) elargite agli odierni pedatori in gita al Mundial. Caro, grande Fachetùn.

(27/05/2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA