Sabato 18 Maggio 2024 - Anno XXII

L’estate di Padova brilla dei colori dell’arcobaleno

Amanda Lear, madrina del Padova Pride VillageInizia venerdì 20 giugno alla Fiera di Padova la settima edizione del Padova Pride Village, la più grande manifestazione estiva Lgbtq (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, queer) del Nord Italia.Organizzata dalla Associazione Be Proud in collaborazione con il Circolo Tralaltro Arcigay di Padova e il Circolo ArciLesbica Il Riparo, la “Festa di Tutti” animerà fino al 31 agosto le serate estive padovane, dal mercoledì alla domenica, con concerti, musica, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, presentazioni di libri, mostre fotografiche, talk show e dibattiti su temi di attualità. Madrina dell’edizione 2014 del Padova Pride Village sarà Amanda Lear, modella, cantante, attrice, … Leggi tutto

Amanda Lear, madrina del Padova Pride Village
Amanda Lear, madrina del Padova Pride Village

Inizia venerdì 20 giugno alla Fiera di Padova la settima edizione del Padova Pride Village, la più grande manifestazione estiva Lgbtq (LesbicheGayBisessuali, Transgender, queer) del Nord Italia.

Organizzata dalla Associazione Be Proud in collaborazione con il Circolo Tralaltro Arcigay di Padova e il Circolo ArciLesbica Il Riparo, la “Festa di Tutti” animerà fino al 31 agosto le serate estive padovane, dal mercoledì alla domenica, con concerti, musica, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, presentazioni di libri, mostre fotografiche, talk show e dibattiti su temi di attualità. Madrina dell’edizione 2014 del Padova Pride Village sarà Amanda Lear, modella, cantante, attrice, pittrice e presentatrice televisiva, nonchè musa del pittore surrealista spagnolo Salvador Dalí. Accompagnata da Fabio Canino spetterà a lei, venerdì 20 giugno, il compito di dare il benvenuto agli ospiti e tagliare il nastro inaugurale.

Il Padova Pride Village, spiegano gli organizzatori, quest’anno fa proprio il grido di aiuto proveniente dalle persone LGBT russe che, a causa della legge discriminaria voluta dal presidente Putin, stanno vivendo un periodo drammatico. il Circolo Tralaltro Arcigay di Padova e il Circolo ArciLesbica Il Riparo insieme all’intero Village, si sono fatti promotori di una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi in favore di “Russia LGBT Network”, la più grande organizzazione LGBT in Russia, con sede principale a San Pietroburgo che fornisce consulenze legali e psicologiche gratuite a persone e attivisti LGBT, assistenza legale nei tribunali in caso di reati d’odio, lotta contro le discriminazioni, la violazione della libertà di riunione e le detenzioni illegali di attivisti LGBT. Allo Stand del Tralaltro e del Riparo sarà possibile acquistare le magliette della campagna “Love is love even in Russia” e fare una donazione in favore di “Russia LGBT Network”.  

LEGGI ANCHE  A Torino la kermesse del cioccolato

Il programma è ricchissimo di eventi e protagonisti della musica e dello spettacolo. La festa chiuderà la sua settima stagione, domenica 31 agosto con un ospite a sorpresa. Le informazioni aggiornate in tempo reale saranno disponibili sul sito www.padovapridevillage.it

(18/06/2014)

Condividi sui social: