Lunedì 21 Settembre 2020 - Anno XVIII
Gli italiani preferiscono le città

Gli italiani preferiscono le città

In una recente ricerca condotta da OnePoll per conto di lastminute.com su un campione di 5000 adulti in cinque Paesi europei emerge che gli italiani amano le vacanze in città. Il motivo che spinge la maggioranza dei nostri concittadini (48%) a muoversi per un breve viaggio è il desiderio di […]

In una recente ricerca condotta da OnePoll per conto di lastminute.com su un campione di 5000 adulti in cinque Paesi europei emerge che gli italiani amano le vacanze in città. Il motivo che spinge la maggioranza dei nostri concittadini (48%) a muoversi per un breve viaggio è il desiderio di prendersi una pausa felice con la propria famiglia. A ruota seguono la fuga romantica con il proprio partner (34%) o il bisogno di prendersi una pausa dalla frenetica vita lavorativa.

Per quanto riguarda le mete preferite, in cima alla classifica restano le città d’arte nostrane: Roma (54%), Firenze (48%) e Venezia (39%). Le capitali straniere più visitate dagli italiani sono invece Barcellona, Parigi e Londra, mentre New York resta il sogno per 39% dei nostri cittadini. Se l’italico desiderio di “trovare buon cibo” quando si viaggia è un esplicito desiderio dei viaggiatori (70%), musei (62%) e luoghi storici (83%) restano gli elementi che spingono a scegliere una città piuttosto che un’altra.

A cambiare il modo di recuperare le informazioni per il proprio viaggio sono gli smartphone. Oggi il 56% degli italiani afferma di utilizzare il cellulare come guida turistica per ricevere informazioni e indicazioni sulla città che stanno visitando.

(09/10/14)

© RIPRODUZIONE RISERVATA