Lunedì 15 Luglio 2024 - Anno XXII

Arriva il parco a tema “Signore degli Anelli”

Tipica casa in stile HobbitRicon de la Victoria in Spagna ospiterà un parco a tema basato sulle avventure del Signore degli Anelli. Su una superficie di 8 ettari verranno ricreati alcuni dei luoghi più famosi descritti nei libri di JRR Tolkien. Attrazioni per le famiglie, sport e natura: La Comarca (La Contea) avrà tutto questo e molto di più. Il parco sarà diviso in zone tematiche precise per immedesimarsi ancora di più nell’atmosfera mitica del famoso film fantasy. Una prima area, Parque Urbano, sarà dedicata a tutti coloro che si sentono Hobbit nell’animo e manao godersi la vita: qui infatti … Leggi tutto

Tipica casa in stile Hobbit
Tipica casa in stile Hobbit

Ricon de la Victoria in Spagna ospiterà un parco a tema basato sulle avventure del Signore degli Anelli. Su una superficie di 8 ettari verranno ricreati alcuni dei luoghi più famosi descritti nei libri di JRR Tolkien. Attrazioni per le famiglie, sport e natura: La Comarca (La Contea) avrà tutto questo e molto di più.
Il parco sarà diviso in zone tematiche precise per immedesimarsi ancora di più nell’atmosfera mitica del famoso film fantasy. Una prima area, Parque Urbano, sarà dedicata a tutti coloro che si sentono Hobbit nell’animo e manao godersi la vita: qui infatti sarà possibile godersi il parco senza dover camminare troppo.
Il cuore della Contea sarà la Zona de Aventura, con attrazioni di diverso tipo ispirate ai libri: muri da scalare, tane da hobbit, scivoli e altalene. Ci saranno persino opportunità di sperimentare con la realtà aumentata e un lago artificiale.

Due hotel locali, Rinconsol e Elimar, stanno investendo anche nella realizzazione di stanze a tema, pronte ad accogliere i visitatori della Contea. Francisco Salado, il sindaco di Ricon de la Victoria crede già che La Comarca diventerà una delle maggiori attrazioni turistiche della regione. Nel corso della presentazione del progetto, il sindaco ha spiegato che tutte le attrazioni verranno costruite con un ridotto impatto ambientale nel massimo rispetto per la natura. Nelle prossime settimane il comune e i suoi investitori dovrebbero cominciare a svelare più particolari sul progetto che costerà attorno a 2,3 milioni di euro.

(05/03/2015)

LEGGI ANCHE  La primavera d'Olanda
Condividi sui social: