Giovedì 13 Giugno 2024 - Anno XXII

In primavera brivido e divertimento in Austria

Parapendio in AustriaIn Austria la bella stagione si annuncia entusiasmante: ecco le proposte di alcuni hotel dell’Associazione Austria per l’Italia, dove si parla italiano e dove gli ospiti italiani sono benvenuti.A Seefeld, nel cuore del Tirolo, l’hotel Inntalerhof organizza per gli ospiti, in collaborazione con Human Eagle Air Academy, voli in parapendio: si può volare anche come passeggeri, seduti comodamente, osservando Seefeld dalla prospettiva dei volatili e atterrare in maniera abile e sicura insieme all’insegnante. Dalle nuvole vere ai lettini “nuvola” dell’hotel Interalpen di Seefelden: qui gli ospiti si sdraiano e provano la sensazione di essere distesi in mezzo ad … Leggi tutto

Parapendio in Austria
Parapendio in Austria

In Austria la bella stagione si annuncia entusiasmante: ecco le proposte di alcuni hotel dell’Associazione Austria per l’Italia, dove si parla italiano e dove gli ospiti italiani sono benvenuti.

A Seefeld, nel cuore del Tirolo, l’hotel Inntalerhof organizza per gli ospiti, in collaborazione con Human Eagle Air Academy, voli in parapendio: si può volare anche come passeggeri, seduti comodamente, osservando Seefeld dalla prospettiva dei volatili e atterrare in maniera abile e sicura insieme all’insegnante. Dalle nuvole vere ai lettini “nuvola” dell’hotel Interalpen di Seefelden: qui gli ospiti si sdraiano e provano la sensazione di essere distesi in mezzo ad una nuvola. Questa speciale sdraio è una vera e propria culla, nella quale il peso viene come per magia annullato: la forma speciale, il dondolio, l’atmosfera intorno rendono questo “trattamento” indimenticabile.

A due passi da Salisburgo, il romantico hotel GMACHL ha in serbo un’insolita proposta: sfrecciare attraverso gli incantevoli paesaggi del Salisburghese, comodamente, senza fare tanta fatica; ecologicamente e senza inutili emissioni di gas a bordo di vespe e bici elettriche. Il noleggio è gratuito e rientra tra i servizi compresi del GMACHL. La bicicletta elettrica è una geniale alternativa a quella tradizionale e funziona grazie all'azione congiunta del ciclista e del motore: non ci si stanca così facilmente ma non prevede neppure la totale passività del guidatore, per cui pedalare si trasforma in un vero piacere! L'accumulatore di corrente basta per percorrere circa 70 chilometri. Per la vespa è necessario esser muniti di patente adeguata alla guida su due ruote, per caricare gli accumulatori elettrici sono a disposizione rispettive stazioni di servizio  ElectroDrive.

(26/03/2015)

LEGGI ANCHE  Alla scoperta di Palermo con il Festival Le Vie dei Tesori
Condividi sui social: