Sabato 3 Dicembre 2022 - Anno XX
Volterra protagonista del Fuori Expo a Milano

Volterra protagonista del Fuori Expo a Milano

Dal 16 al 21 giugno nella cornice dei Chiostri dell’Umanitaria a Milano sarà presentato un percorso storico alla scoperta di Volterra. Ingresso gratuito

Volterra porta all'arco

Volterra, Porta all’Arco, uno degli esempi di architettura etrusca rimasti in città

Volterra e il cuore caldo di Toscana: dagli Etruschi alla geotermia, un viaggio alla scoperta di Volterra, l’antica città etrusca, attraverso i territori della geotermia toscana, dove natura, arte, tecnologia e buon vivere ancora oggi si sposano in un connubio unico. È il nuovo appuntamento che da oggi 16 giugno fino a domenica 21 giugno animerà gli spazi dei Chiostri dell’Umanitaria a Milano.
Questo nuovo viaggio in Toscana, organizzato dal Consorzio per lo Sviluppo delle aree Geotermiche ed Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, dal centro di Milano farà “immergere” i visitatori tra  le colline di una regione meno nota lungo un tragitto dove la natura esprime ancora tutta la sua forza primordiale.
Durante il percorso storico non mancheranno degustazioni, laboratori del gusto, cene a tema e aperitivi.

La città di Volterra, celebre per l’estrazione e la lavorazione dell’alabastro, conserva un centro storico con elementi di derivazione etrusca, romana e medievale. Di origine etrusca rimane la Porta all’Arco, la Porta Diana, gran parte della cinta muraria, l’Acropoli, dove sono presenti le fondamenta di due templi, vari edifici ed alcune cisterne e numerosissimi ipogei utilizzati per la sepoltura dei defunti. Tra le rovine romane rimaste spicca il Teatro ad emiciclo, mentre gli edifici medievali rimanenti sono la Cattedrale, la Fortezza Medicea ed il Palazzo dei Priori sull’omonima piazza, il centro nevralgico dell’abitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA