Domenica 7 Marzo 2021 - Anno XIX
Trento Smart City Week

Trento Smart City Week

La città di Trento a Smart City Week ha mostrato una proposta turistica ed ecosostenibile di eccellenza. Innovazione, tecnologia e app per mobilità, energia, turismo, salute e benessere

Smart TrentoTrento si riconferma ancora una volta città d’eccellenza in Italia per la qualità della sua proposta non solo turistica ma anche ecosostenibile. Per lo Smart City Week Piazza Duomo è diventata centro di tutto quello che il Trentino offre in termini di servizi, innovazione, app, tecnologia, nei campi della salute e benessere, mobilità, open e big data, partecipazione, energia e turismo: oltre 100 eventi, 190 relatori, 96 soggetti coinvolti, 35 studenti dei tirocini scuola-lavoro e, protagonisti, i cittadini.
Tra gli eventi, la presentazione del Boscoderniga – il Vivaio delle esperienze. E’un giardino nel bosco nato per recuperare il luogo che fino aqualche decennio fa ospitava il vivaio forestale. Ora è un Eden alpino ai  piedi del parco naturale Adamello Brenta, tra le foreste certificate PEFC, a pochi passi dal castello San Michele, raggiungibile con un quarto d’ora di cammino attraverso tre diversi itinerari. Un percorso sensoriale per scoprire le maeraviglio del bosco e l’interazione tra le specie che formano l’ecosistema, con pannelli interattivi e giochi per bambini.  Tra le novità, la passeggiata con la fata dei fiori per scoprire  profumi dei fiori e delle resine, incontri di yoga, escursioni con i forestali, appostamenti ornitologici e appuntamenti serali di gastronomia. E, dopo cena, a caccia di galassie in compagnia di astronomi capaci di guida gli occhi e la fantasia attraverso nebulose distanti anni luce.

Arte collettiva al Muse

Smart trento2A Trento, il Muse, offre per lo Smart Week appuntamenti speciali tra cui la possibilità di partecipare al progetto di arte collettiva “Green Pulse” sviluppata nell’ambito del Progetto Futura Trento, in collaborazione con il Comune, per promuovere il legume inteso come nutrimento per un futuro sostenibile. Tanti gli appuntamenti con la comunità scientifica, la pubblica amministrazione e le imprese: dai principali servizi attivi in Trentino per dialogare con la PA, a partire da “Io partecipo” – piattaforma web messa in campo dalla Provincia autonoma di Trento per la consultazione on line – a “Dimmi” e “Sensor Civico” sviluppati dal Consorzio dei Comuni in collaborazione con il Comune di Trento, dalla piattaforma Futura Trento per coinvolgere i giovani al fine di migliorare la città, all’Open Innovation Area di WeLive gestione delle idee per nuovi servizi. E poi “Dimmi Riva”, per raccogliere le opinioni dei portatori di interesse locale: fra le consultazioni sta riscuotendo molto successo quella sull’area di balneazione dei cani, che ha consentito all’amministrazione di Riva del Garda di avere a propria disposizione 450 profili di cittadini da utilizzare per future consultazioni pubbliche.

www.smartcityweek.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA