Sabato 21 Luglio 2018 - Anno XVI
Nuova Zelanda ©lastminute

Nuova Zelanda ©lastminute

Giornata della felicità: dieci destinazioni per essere felici

Un sondaggio condotto nei paesi europei rivela che viaggiare fa stare bene e rende felici. La felicità è lo stato d’animo che la maggioranza degli italiani e degli europei prova quando viaggia. La felicità oltre la giornata del 20 marzo

felicità

Bordeaux ©lastminute

Il 28 giugno del 2012 l’Organizzazione delle Nazioni Unite decide di celebrare in tutto il mondo il giorno della Felicità il 20 marzo. Dopo le tante giornate dedicate alla donna, al papà, alla memoria non avremmo mai pensato che l’ONU si preoccupasse della felicità. Ma come si fa a essere felici, possibilmente non solo il 20 marzo? Qualcuno sostiene che bisogna fare ciò che più si ama. Gli europei raggiungono la felicità quando viaggiano. Un sondaggio condotto dal 22 dicembre 2017 al 3 gennaio 2018, da lastminute.com, su un campione di 14.000 individui, rivela che il 60% degli intervistati in Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Irlanda e Paesi Bassi, sostiene che viaggiare rende felici. Uno su tre ammette che dovrebbe viaggiare di più durante l’anno, possibilmente regalandosi due lunghe settimane di vacanza o concedendosi brevi weekend di viaggio per spezzare la routine. Gli italiani che la pensano così sono il 67%, la più alta del campione. Spagnoli e irlandesi che cercano la felicità nel viaggio sono il 64%; mentre gli inglesi si attestano al 58%. La maggioranza dei tedeschi, invece, si sentono felici in compagnia delle persone che amano e solo il 43% desidera vivere nuove esperienze di viaggio.

La felicità in nuove esperienze di viaggio

felicità Roma ©lastminute

Roma ©lastminute

Quasi metà degli italiani considera il viaggio un modo per imparare qualcosa di nuovo su cultura e tradizioni, uno spagnolo su due vede nel viaggio l’occasione per nutrire la propria intelligenza.
I francesi pensano al viaggio come a nuove eccitanti avventure. Irlandesi (53%) e inglesi (45%) volano lontano da casa pronti a tutto pur di vivere nuove esperienze, mentre il 40% degli olandesi e il 33% dei tedeschi soddisfano nel viaggio la loro sete di nuovi legami di amicizia. Dove andrebbero gli europei per essere felici? La classifica stilata del sondaggio lastminute.com indica  dieci destinazioni per una vacanza all’insegna della felicità va dagli Stati Uniti alla Grecia.

Paese che vai felicità che trovi

felicità Sanfrancisco ©lastminute

Sanfrancisco ©lastminute

USA. Le luci della Grande Mela, le salite e discese di San Francisco, le lunghe spiagge californiane, il pazzo divertimento di Las Vegas e la natura del Parco Nazionale di Yellowstone.
Il sogno americano è imprescindibile per gli Europei, in particolare per gli italiani e gli irlandesi che mettono gli USA al primo posto tra i viaggi più desiderati.

felicità Madrid ©lastminute

Madrid ©lastminute

Spagna. Difficile non rimanere affascinati dalla commistione di cultura araba e occidentale, tra antico e moderno: dall’Alhambra di Granada all’infinita Sagrada Familia di Barcellona. Sono soprattutto gli spagnoli a voler scoprire da cima a fondo la propria caliente terra, seguiti dagli irlandesi.

felicità Catania ©lastminute

Catania ©lastminute

Italia. Il nostro Paese è una delle mete più ricercate  e desiderate del mondo: sarà il buon cibo, il clima, l’ospitalità italiana e le bellezze naturali e artistiche che custodisce. Dalla Val d’Aosta alla Sicilia, l’Italia offre un patrimonio davvero unico: tra montagne e colline, laghi e mare, città d’arte e borghi medievali, ce n’è davvero per tutti i gusti. Gli italiani stessi ammettono di aver voglia di viaggiare per lo Stivale, seguiti da irlandesi e i vicini spagnoli.

felicità Mauritius ©lastminute

Mauritius ©lastminute

Mauritius. I francesi in particolare, seguiti dagli italiani, desiderano una vacanza nella bella isola dell’Oceano Indiano, per scoprire tutti i suoi meravigliosi paesaggi: con la propria metà o in famiglia, le spiagge bianche e le acque cristalline lasciano davvero senza fiato. Senza dimenticare di programmare un itinerario all’insegna della cultura, alla scoperta dei domaine coloniali di Mauritius.

felicità Lione ©lastminute

Lione ©lastminute

Francia. Una passeggiata all’ombra della Tour Eiffel, un sorso di Pinot Noir tra i vigneti Grand Cru della Borgogna, una scalata lungo le pareti di roccia delle Gole del Verdon, una sosta in paradiso sulle Dune del Pilat. Francesi e olandesi non hanno dubbi: il viaggio dei loro sogni è proprio in Francia!

felicità Australia ©lastminute

Australia ©lastminute

Australia. Dalle grandi città, come Sydney, alla Great Barrier Reef, una delle barriere coralline più estese del pianeta, fino all’Ayers Rock (Uluru), la maestosa rocca di pietra simbolo del Paese: l’Australia è innovazione, ma anche tradizione e natura incontaminata. A desiderare un incontro con canguri e koala sono in particolare i nostri connazionali, che mettono l’Australia tra le mete dei loro sogni.

felicità Tokyo ©lastminute

Tokyo ©lastminute

Giappone. Dalle mille luci di Tokyo al silenzio di Kyoto: il Giappone è la meta ideale per chi ama la tecnologia ma è anche alla ricerca di storia e profonde tradizioni. Sono soprattutto i francesi a dirsi pronti per un viaggio tra templi, palazzi imperiali, parchi nazionali, montagne spigolose e spiagge incontaminate. Come dargli torto?

felicità Nuova Zelanda ©lastminute

Nuova Zelanda ©lastminute

Nuova Zelanda. Gli inglesi sono i primi a volersi imbarcare in un viaggio all’insegna della natura e della leggenda. La Nuova Zelanda è infatti una terra dai paesaggi incantati da visitare in lungo e in largo, a partire dal Parco Nazionale di Abel Tasman, tra i più spettacolari al mondo, fino ad arrivare nella regione Catlins, dove rilassarsi sulle spiagge deserte, in compagnia della fauna locale.

felicità Edimburgo ©lastminute

Edimburgo ©lastminute

Regno Unito. Musica, shopping, cultura, natura: dalla caotica Londra all’universitaria Oxford, dalla verde Cornovaglia alle selvagge Highlands scozzesi. La Gran Bretagna è una terra tutta da scoprire, e lo sanno bene gli inglesi che, seguiti da italiani e olandesi, sono pronti a fare la vaglia e partire per un on the road sulle strade del Regno Unito.

felicità Grecia ©lastminute

Grecia ©lastminute

Grecia. Un tuffo nella culla della civiltà occidentale: tra mito e realtà, la Grecia è pronta ad accogliervi con l’affascinante Acropoli, simbolo della capitale Atene, i resti di Olimpia, la città che ha visto nascere le Olimpiadi, e il Palazzo di Cnosso a Creta, ancora oggi “casa” del leggendario Minotauro. Senza dimenticare la natura e il divertimento da godere in una delle tante e suggestive isole greche: a voler ballare a ritmo di “opa”  sono in particolar modo gli olandesi, i francesi e i tedeschi.

Leggi anche:

Il paradiso nella profondità dei mari. Immersioni da sogno

In aereo posti separati per passeggeri in sovrappeso

Dieci aforismi dedicati alla vacanza

© RIPRODUZIONE RISERVATA