Venerdì 6 Dicembre 2019 - Anno XVII
Nugo è la nuova App integrata dalle Ferrovie dello Stato

Nugo è la nuova App integrata dalle Ferrovie dello Stato

L’applicazione aiuta a costruire il proprio viaggio in modo semplice. La app nugo consente di acquistare soluzioni di viaggio integrate e personalizzate con un unico biglietto. Nelle stazioni di Venezia e Firenze le prime due installazioni: nugo space experience

nugo itinerario-migliore

Scegliere e costruire un itinerario migliore

Acquistare semplicemente e in pochi passaggi soluzioni di viaggio integrate con un unico biglietto, gestendo e scegliendo varie modalità di trasporto condiviso. E’ questa la promessa fatta ai propri utenti da nugo, rivoluzionaria applicazione del gruppo Ferrovie dello Stato appena lanciata sugli store Android e iOS. Grazie a nugo, secondo FS, costruire il proprio viaggio sarà molto più semplice.
Una volta selezionati partenza e arrivo, il viaggiatore può infatti scegliere fra tutte le soluzioni quella in linea con le proprie esigenze in base a durata, mezzi, cambi di vettore e tariffe. Il viaggio, acquistabile con un unico pagamento, è inoltre personalizzabile grazie a filtri e preferenze, rendendo gli itinerari scelti i più affini alle esperienze del viaggiatore.

Nugo: un solo biglietto

nugo app-per-il-viaggioTreni, metropolitane, autobus, traghetti, car e bike sharing, taxi. Persino la possibilità di prenotare la sosta dell’auto nei parcheggi delle stazioni ferroviarie. Non pare mancare nulla alla nuova piattaforma, che promette di rivoluzionare il viaggio anche perché funziona da assistente, seguendo il passeggero e fornendo consigli utili e informazioni sui mezzi di trasporto disponibili per ogni tipologia di viaggio, a partire dai contenuti forniti da attualmente 160 partner di trasporto integrati.
Per il lancio dell’applicazione sono state previste due installazioni nelle stazioni Venezia Santa Lucia e Firenze Santa Maria Novella (destinate ad aumentare di numero nelle prossime settimane). In tali spazi, denominati nugo space experience, i viaggiatori possono entrare nel mondo virtuale di nugo vivendo un’esperienza sensoriale con storie di persone, immagini di città, mezzi in movimento e astrazioni artistiche sul viaggio. Presentati anche un progetto editoriale parallelo, il Nugo Magazine, dedicato ai viaggi e, un simpatico spot di 60 secondi, realizzato per l’occasione da Saatchi & Saatchi al link: www.youtube.com.

Leggi anche:

Scatti di viaggio… con lo smartphone! Come scegliere il miglior cellulare per fare foto

L’hotel del futuro si gestisce con lo smartphone

Viaggiare sarà più semplice con le mappe di Sygic Maps

© RIPRODUZIONE RISERVATA