Giovedì 18 Ottobre 2018 - Anno XVI
L’hotel del futuro si gestisce con lo smartphone

L’hotel del futuro si gestisce con lo smartphone

Inaugurato a Budapest KViHotel, il primo hotel europeo controllato dallo smartphon. L’applicazione TMRW Hotels permette all’ospite di accedere a quasi tutti i servizi semplicemente usando i tasti del proprio telefono

KviHotelA Budapest, in Ungheria, è stato inaugurato il primo hotel europeo gestito dallo smartphone. Dopo due anni di sviluppo tecnologico e lavori di realizzazione, il primo hotel in Europa controllabile interamente dallo smartphone è operativo. In Nyár Street le 40 stanze dell’hotel 4 stelle KviHotel è interamente controllato dall’applicazione per smartphone TMRW Hotels, disponibile per dispositivi iOS e Android. KviHotel sta per Key Vision e deriva da “Vision for the Future”. Gli ospiti possono organizzare l’intero soggiorno, dalla prenotazione al check-out, utilizzando all’app TMRW Hotels scaricabile sul proprio dispositivo mobile. Si tratta di una soluzione, al momento unica in Europa, a disposizione di tutti coloro che viaggiano per lavoro o piacere.  Il software è utilizzabile sia in strutture nuove che già operative.

KviHotel soluzioni digitali con lo smartphone

KViHotel1Gli ospiti dell’hotel possono accedere a quasi tutti i servizi semplicemente premendo un tasto del proprio smartphone. E’ possibile infatti prenotare la stanza, effettuare il check fino a 48 ore prima dell’arrivo selezionando il piano e la camera, senza aspettare in coda alla reception dell’hotel. Utilizzando la connessione Bluetooth, il telefono diventa la chiave della camera e, nel caso in cui si arrivi a notte inoltrata, lo smartphone è in grado di aprire il portone principale dell’hotel. Sempre mediante l’app TMRW si può controllare l’impianto di condizionamento e riscaldamento, scegliendo la temperatura desiderata al momento dell’arrivo.

KviHotel cinque versioni dell’app TMRW

KviHotel-TMRW-HotelsGli ospiti possono inoltre richiedere pulizie aggiuntive e appendere virtualmente fuori dalla porta il cartello “Non disturbare”. L’app permette poi di effettuare pagamenti online, prenotare un taxi e monitorare il processo di pagamento. I viaggiatori hanno anche la possibilità di effettuare il check out e, sempre dal proprio smartphone, saldare il conto online. I pagamenti con carta di credito (e presto anche con PayPal) vengono effettuati in totale sicurezza e comodità, con invio della fattura all’indirizzo email comunicato.
TMWR sviluppa complessivamente cinque versioni dell’app: TMRW Hotels semplifica e digitalizza le operazioni in hotel; TMWR Hostels è rivolta agli ostelli; TMWR Apartments agli appartamenti, TMWR Offices agli edifici con sede per gli uffici.

Leggi anche:

Perfezione da gaming: i segreti per vincere online e in multiplayer

Visa lancia il nuovo programma per migliorare l’esperienza di viaggio

Trenord e Moovit: il viaggio diventa “Door To Door”

© RIPRODUZIONE RISERVATA