Domenica 16 Dicembre 2018 - Anno XVI
Perfezione da gaming: i segreti per vincere online e in multiplayer

Perfezione da gaming: i segreti per vincere online e in multiplayer

Giocare è una cosa, vincere un’altra. Anche il gioco è perfezione. Come soleva dire il grande campione juventino Giampiero Boniperti, “vincere non è importante: è l’unica cosa che conta”.

Perfezione gaming2Giocare è una cosa, vincere un’altra: d’altronde, come soleva dire il grande campione juventino Giampiero Boniperti, “vincere non è importante: è l’unica cosa che conta”. Questa logica probabilmente va contro il ben più gettonato motto che noi tutti conosciamo, sdoganato dal fondatore delle Olimpiadi moderne Pierre de Coubertin, ma questo ha poca importanza: la vittoria, infatti, dà tutto un altro sapore al gioco. Soprattutto per i perfezionisti del gaming online, che non amano lasciare nulla al caso, e che anzi sono alla continua ricerca di metodi per affinare la propria tecnica: avere la meglio sugli avversari, quindi, rappresenterà il fulcro di questa nostra guida.

Gaming perfetto: il web come indispensabile risorsa

Sicuramente non vi diciamo nulla di nuovo o rivoluzionario: il web sa come essere una risorsa molto utile per carpire ogni segreto possibile, in qualsiasi gioco e in qualsiasi campo. Per fare un esempio, gli appassionati delle slot possono trovare sul web interi blog con articoli di approfondimento, guide e strategie, per scoprire fra l’altro quali sono i migliori trucchi per vincere alle slot machine e comprendere esattamente come porsi nei riguardi di uno dei giochi più usati dagli italiani. Non solo gambling, però: la rete offre una miriade di blog e di siti a tema gaming, ognuno dei quali pronto per dispensare segreti e consigli per vincere a questo o a quel gioco. Non potremmo non parlare, poi, delle incredibili opportunità offerte da YouTube: qui si trovano interi canali dedicati al gaming, tenuti da autentici professionisti del gioco online e in multiplayer.

Il segreto della perfezione: studiare gli avversari

Nel gioco, così come nella vita, c’è sempre qualcosa da imparare da qualcuno migliore di noi: il segreto della perfezione, dunque, è l’umiltà. Ovvero saper prendere atto che quando qualcuno ci batte, lo ha fatto perché più bravo e più esperto. Bisogna avere la prontezza d’animo di studiare le sue mosse, magari anche copiandole per poi apportare ulteriori miglioramenti. Molto spesso i giochi in multiplayer consentono di rivedere le partite anche dalle singole prospettive dei giocatori partecipanti: quale modo migliore per capire come hanno fatto a coglierci di sorpresa?

Sì alla perfezione, a patto di non utilizzare exploit

La perfezione non deve mai andare di pari passo con la scorrettezza: oggi sono tanti i player che, pur di vincere, sfruttano trucchi noti come exploit, ovvero veri e propri bug che gli consentono di surclassare senza sforzo gli avversari. Questo fenomeno del cheating inizialmente era nato dagli stessi programmatori dei videogiochi per agevolare l’esperienza di gioco, ma dall’avvento dei giochi online in multiplayer, i cheat codes sono diventati la norma. Non è un modo sano di vivere la competizione, perché con i cheat codes sono tutti campioni, senza esserlo realmente: se nell’immediato possono dare soddisfazione, il senso di rivalsa viene poi rimpiazzato da un netto calo del divertimento. Ciò naturalmente porta ad un approccio al gioco banale e privo di inventiva, che porta a peggiorarsi piuttosto che a migliorarsi. Il consiglio? Puntate sempre sulle vostre forze, e conquistatevi da soli il diritto alla corona.

Leggi anche:

Come Guidi, l’app che migliora la tua guida

Trenord e Moovit: il viaggio diventa “Door To Door”

Nomadismo digitale: come lavorare ovunque

© RIPRODUZIONE RISERVATA