Martedì 16 Aprile 2024 - Anno XXII

Internet gratuito al San Francesco d’Assisi di Perugia

Internet gratuito Aeroporto Umbria-Perugia

Aeroporto Internazionale dell’Umbria ha attivato il servizio di collegamento gratuito a Internet, senza limiti di tempo. Autenticazione Wi-fi per i passeggeri semplice e veloce

Intgernet gratuito Aeroporto Umbria-Perugia1All’aeroporto internazionale dell’Umbria San Francesco d’Assisi a Perugia, da ieri 25 settembre, i passeggeri si possono collegare a Internet in Wi-fi gratuitamente e senza limiti di tempo. Il segnale e la copertura sono stati potenziati con l’installazione di moderni apparati in grado di garantire la copertura in tutte le principali aree interne ed esterne dello scalo, con una procedura di autenticazione semplice e immediata.
Il sistema di autenticazione TecnoHotspot, compliant con le ultime norme vigenti in materia di Privacy e Sicurezza, permette agli utenti che vogliono collegarsi online di scegliere una tra le varie opzioni di autenticazione utilizzando il proprio account Social oppure la propria email in pochi semplici passi, garantendo allo stesso tempo sicurezza e facilità per l’accesso online.

Internet gratuito

Internet gratuito Aeroporto Umbria-Perugia2Il progetto della fornitura del servizio di connettività gratuita per gli utenti dell’aeroporto è frutto di una partnership tra SASE SpA (società di gestione dell’Aeroporto Internazionale dell’Umbria), l’internet provider Tecnotel Servizi Tecnologici Srl (con il brand Tecnoadsl) e Cambium Network, leader globale nella fornitura di soluzioni wireless.
“Dopo l’implementazione degli stalli di ricarica per auto elettriche e della biglietteria Trenitalia all’interno del Terminal, il nuovo servizio per la navigazione wi-fi libera ed illimitata rappresenta un altro tassello volto al costante miglioramento ed efficientamento dei servizi per gli utenti dell’aeroporto dell’Umbria”, ha dichiarato Umberto Solimeno, Direttore generale di SASE. “Anche questi interventi servono a rendere sempre più unica l’esperienza del viaggio”, ha concluso Solimeno.

Leggi anche:

Bottiglie Aperte: vino tra innovazione e design

Comacchio celebra la regina delle valli: l’anguilla

Ricordi di viaggio: il segreto per conservarli

LEGGI ANCHE  Umbria, “cuore verde d’Italia”
Condividi sui social:

Lascia un commento