Martedì 6 Dicembre 2022 - Anno XX
Il grande giro del Garda

Il grande giro del Garda

Nel magnifico spettacolo naturale come definì Goethe, il lago di Garda, l’autore della guida “Il grande giro del Garda” ci accompagna in un trekking di 190 km intorno al lago. Tutte le informazioni necessarie per mettersi in cammino.

Il grande giro del Garda coverIl Lago di Garda, come lo definì Goethe, è “un magnifico spettacolo naturale”. Il volume di Giorgio Barchiesi, Il grande giro del Garda, giunto in libreria a fine febbraio è un indispensabile strumento per gli appassionati di trekking. Una guida per conoscere passo dopo passo quello che c’è sulle sponde del più grande lago italiano. Barchiesi ci accompagna in un trekking ad anello di 190 chilometri.

Il grande giro del Garda illustra con diversi itinerari come percorrere l’intero perimetro di questa meraviglia che è il lago di Garda. Incastonato e circondato da tre regioni: Lombardia, Veneto e Trentino Alto-Adige. Costeggiando il lungolago si attraversano piacevoli centri costieri. La bellezza del lago e i suoi panorami che si modificano con il cambio di luce, nel corso della giornata, sono incantevoli. Dodici giorni a piedi, dalle sponde miti del lungolago fino alle pendici della dorsale del Baldo; dai profumi della vegetazione mediterranea, ai sentieri di montagna che si aprono su panorami che tolgono il respiro.

Il grande giro del Garda: itinerari e cartine

Mappa del giroLa guida fornisce tutte le informazioni per mettersi in cammino: cartine dettagliate, dislivelli, descrizioni del tracciato, ospitalità. Sono anche indicati i luoghi da non perdere e gli approfondimenti per scoprire tutto quello che offre il territorio.

Non mancano informazioni e consigli per utilizzare il treno e i mezzi pubblici, scegliere le tappe e personalizzare il proprio percorso. Ad esempio partendo da qualunque punto tappa e scegliendo porzioni adatte agli escursionisti esperti oppure ai meno allenati. La guida inoltre suggerisce cinque itinerari tematici, da uno a sei giorni, per una giornata, un weekend lungo o una breve vacanza, alla scoperta dell’archeologia, dei castelli o dei panorami che si aprono sul lago dalle montagne circostanti.

Il grande giro del Garda di Giorgio Barchiesi, Terre di mezzo Editore, 140 pagine, € 18,00.

 Autore

Giorgio Barchiesi, informatico di professione, camminatore per passione. Ha scoperto la montagna intorno ai 35 anni, praticando escursionismo e trail running, per poi frequentarla anche da alpinista. Ha fondato il sito trekking-etc.it che raccoglie numerosi itinerari, tra cui i cammini da lui ideati e tracciati.

Leggi anche:

Per fortuna ci siamo persi. L’arte del viaggio imprevedibile

Patagonia: una passione ai confini del mondo

In giro per il mondo: una guida irriverente e particolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA