Venerdì 9 Dicembre 2022 - Anno XX
Scozia Castello di Edimburgo

Scozia Castello di Edimburgo

Una selezione dei castelli più belli d’Europa

Tra i tanti castelli, manieri e fortezze costruiti per lo più nel Medioevo, ne presentiamo undici tra i più famosi del Vecchio Continente. Edifici dal fascino innegabile, spesso scenario di storie romantiche, epiche e fantastiche.

Castelli d'Europa Castello di Almourol in Portogallo

Castello di Almourol in Portogallo

I castelli sono edifici fiabeschi che fanno parte della storia e dell’immaginario collettivo. Luoghi magici, molto spesso teatro di battaglie epiche e di storie d’amore. Molti di questi sembrano usciti da fiabe e romanzi d’avventura. In epoca recente molti di loro sono diventati location per film, fiction e programmi Tv di successo. Nel Vecchio Continente se ne contano a migliaia. Ma quali sono quelli più belli e interessanti? Con l’agenzia spagnola Civitatis, leader nella prenotazione ed acquisto online di escursioni, visite guidate ed attività nelle principali destinazioni turistiche del mondo, ne abbiamo selezionati undici. Tutti maestosi che permettono di dare vita ad un originale itinerario attraverso vari Paesi europei.

Castelli d’Europa presenti in sette nazioni

Castelli d'Europa Cannone difensivo

Cannone difensivo al Castello di Edimburgo

Si parte dall’Inghilterra con il Castello di Highclere, famoso per essere stato la location per diverse serie televisive. Poi si passa in Scozia con il Castello di Edimburgo. Terza tappa in Portogallo con il Castello di Almourol e poi si arriva in Spagna per visitare l’imponente fortezza di Alcázar de Segovia. Quarta tappa a Mont Saint-Michel nel nord della Francia. Con un balzo veloce si arriva in Germania dove si trovano ben cinque degli 11 castelli segnalati da Civitatis. Infine l’ultima tappa è in Romania per visitare il Castello di Peles, uno dei più belli dell’Europa orientale che spicca per la sua architettura romantica.

Inghilterra: Castello di Highclere

Castelli d'Europa Castello di Highclere

Castello di Highclere

Highclere Castle è situato nella contea inglese dello Hampshire a poche decine di chilometri da Winchester, una delle più belle città storiche d’Inghilterra. Le prime testimonianze scritte della tenuta dove sorge, risalgono all’anno 749. Poi nella seconda metà del XVII secolo fu interamente ricostruito e successivamente Sir Charles Barry, l’architetto che progettò anche le Houses of Parliament, lo trasformò nell’attuale Highclere Castle. Il maniero è noto per essere stata la location di numerose serie televisive: Downton Abbey è l’ultima in ordine di tempo. Nella fiction Tv era la residenza della famiglia Crawley mentre nella realtà è di proprietà di George Herbert, VIII conte di Carnarvon, amico personale del barone Julian Fellowes, creatore della serie televisiva di successo.

Scozia: Castello di Edimburgo

Castello di Edimburgo Scozia

Castello di Edimburgo

Un balzo veloce dallo Hampshire alla Scozia per visitare il Castello di Edimburgo, un maniero visitato annualmente da un milione e passa di persone. S’innalza imponente sulla collina di Castle Hill offrendo la migliore vista sul centro della città. All’interno luoghi di grande fascino come la Cappella di Santa Margherita e il Museo Nazionale della Guerra con una collezione di oggetti militari che riportano al XVII secolo.
Curiosità: il castello ha fama di essere infestato di spiriti, quelli delle anime tribolate dei prigionieri morti di stenti nelle prigioni del maniero. Il fantasma più noto è quello di lone piper, un giovane suonatore di cornamusa molto magro, e per questo scelto per una “missione esplorativa” lungo alcuni tunnel strettissimi scoperti nei sotterranei. Nel corso di una di queste “esplorazioni” se ne persero le tracce. Si dice che ancora oggi nei sotterranei sia facile sentire il suono di una solitaria cornamusa; quasi il lamento di un’anima tribolata che da alcuni secoli sta cercando una via d’uscita dalla sua prigione

Portogallo: Castello di Almourol

Castelli d'Europa Castello di Almourol Portogallo

Castello di Almourol

Dalla Scozia al Portogallo per conoscere il Castello di Almourol, uno dei più interessanti del Paese lusitano e tappa obbligata per gli appassionati di storia e per coloro che sono interessati alle Crociate e ai Cavalieri Templari. Infatti il Castello è strettamente legato ai Cavalieri Templari, il che contribuisce ad aumentarne il fascino. Situato su una piccola isola nel mezzo del fiume Tago, è un monumento simbolico della milizia medievale. Ciò che si può vedere oggi, tuttavia, non ha nulla a che vedere con l’edificio originale (precedente al 1129), né con le modifiche introdotte dall’Ordine del Tempio. Infatti, nel corso del XIX secolo è stato sottoposto ad importanti modifiche strutturali. La visita al castello può essere abbinata con quella alle vicine città di Tomar, Fatima e Ourem.

Spagna: Alcázar de Segovia

Alcazar De Segovia Spagna

Alcazar De Segovia

Alcázar de Segovia è uno dei castelli più imponenti della Spagna. Originariamente costruito come fortezza militare, l’Alcázar de Segovia fu per lungo tempo Palazzo reale, prigione di stato, collegio reale di artiglieria militare e accademia militare. Le fonti storiche datano la posa delle prime strutture al 1122, rendendolo in tal modo uno dei castelli più antichi d’Europa.

Francia: Mont Saint-Michel

Mont Saint Michel Francia

Mont Saint Michel

Costruito nel XIII secolo è uno dei più famosi castelli d’Europa francesi. Assieme alla sua baia, teatro di grandi maree, è classificato dal 1979 Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. Questa “Meraviglia d’Occidente” è meta annualmente di circa 3 milioni di turisti tanto da essere uno dei luoghi più visitati di Francia. Il luogo prende il nome dal santo protettore San Michele Arcangelo a cui è dedicata l’imponente abbazia benedettina che si trova all’interno del perimetro, uno degli esempi più grandi dell’architettura al contempo religiosa e militare dell’epoca medievale. Costruito nel XIII secolo era in origine un monastero. È collegato alla terraferma da una lunga strada asfaltata che lo rende permanentemente accessibile, a prescindere dalle maree che in passato ne garantivano l’isolamento in alcuni momenti della giornata.

Castelli d’Europa: i cinque della Germania

Castelli d'Europa Castello degli Hohenzollern

Castello degli Hohenzollern

Il Castello degli Hohenzollern è un maniero che si trova nel sud della Germania, sulla collina degli Hohenzollern, da cui il nome. Costruito nella prima metà dell’XI secolo in una posizione unica che spinse l’imperatore Guglielmo II ad affermare che “la vista dal castello di Hohenzollern vale davvero il viaggio”. Conquistato e riconquistato dai francesi e dai prussiani, danneggiato e poi ricostruito, tre ricostruzioni hanno portato il castello alla sua forma attuale: un luogo contrassegnato da una storia ricca ed intensa che attira annualmente centinaia di migliaia di visitatori da tutto il mondo.

 

Castello di Löwenburg Germania

Castello di Löwenburg

Il Castello di Löwenburg, letteralmente “Castello del Leone” è un luogo da favola con numerose torri, riedificate dopo la seconda Guerra mondiale e grandi spazi finestrati. Oggi è un museo di cui si possono visitare le antiche camere e godere di una vasta collezione di armi ed armature medievali.

Castelli d'Europa Neuschwanstein

Neuschwanstein

Neuschwanstein, cioè la “Nuova Pietra del Cigno”, è stata la fiabesca residenza di Ludovico II re di Baviera. Il “buen retiro” di un re schivo e solitario aveva costruito il castello per ritirarsi dalla vita pubblica. Oggi il castello è tra le fortezze più visitate d’Europa ed è stato l’ispirazione per gli iconici castelli dei film “Cenerentola” e “La Bella Addormentata” (oltre che per il castello del Magic Kingdom di Disney a Orlando).

Castello di Reichsbrg Cochem

Castello di Reichsburg Cochem

Il Castello di Reichsburg Cochem è situato su una collina. Come per il castello di Edimburgo domina la città di Cochem. Distrutto dalle truppe francesi nel 1689, il castello è stato completamente ricostruito ed è una memoria permanente del Medioevo tedesco.

Castell' d'Europa Germania Castello di Schweriner

Germania Castello di Schweriner

Su una piccola isola, nel mezzo del lago Shchweriner, si trova invece il Castello di Shchweriner. Questo affascinante maniero tedesco è famoso per essere circondato dall’acqua, che gli conferisce un’aria idilliaca. Un tempo residenza di nobili come i duchi e i granduchi del Meclemburgo. Tuttavia, oggi ospita il Parlamento del Mecklenburg-Vorpommern, il Meclemburgo-Pomerania Occidentale uno dei 16 Stati federati che danno vita alla Germania.

Romania: Castello di Peles

Castello di Peles Romania

Castello di Peles

Infine il Castello di Peleș, che si trova a Sinaia, una città nel distretto di Prahova, tra la Transilvania e la Valacchia, ai piedi dei Monti Bucegi. È considerato uno dei più bei castelli dell’Europa orientale per la sua architettura neo rinascimentale tedesca. Con oltre 160 stanze arredate, in minima parte visitabili, è oggi un museo impreziosito da lampadari in vetro di Murano, affreschi, ricami in seta e molti altri lussi. L’ingresso è decorato con sculture in noce e bassorilievi mentre il soffitto di vetro è mobile e si apre sul cielo. All’interno anche il Museo Nazionale che ospita una delle collezioni di pittura più importanti d’Europa. In tal modo il Castello di Peles rappresenta un vero e proprio catalogo architettonico grazie alla combinazione di stili diversi in vari ambienti.

Leggi anche:

Anche i grattacieli hanno la loro giornata mondiale

Le Griffe che usano parole tratte dalla scienza

Un tuffo dove l’acqua è più blu. Immergersi dall’Argentario a Lampedusa

© RIPRODUZIONE RISERVATA