Venerdì 12 Aprile 2024 - Anno XXII

Le migliori città d’arte per una vacanza nel 2024

città d'arte Urbino (credits Marian Luzi via Unsplash)

Dove concedersi una vacanza culturale quest’anno? Ce lo indica un sondaggio condotto su parole chiave di sette discipline artistiche. Il Belpaese ha primeggiato con 11 città nella classifica generale Top 20.

Parigi città d'arte Francia
Parigi (credits Chris Karidis via Unsplash)

Con l’arrivo della primavera camminare nelle città è più piacevole. Le temperature aiutano a godersi l’arte e la cultura che ogni città esprime. Per quanti amano perdersi tra le vie cittadine alla scoperta di monumenti, luoghi misteriosi e sconosciuti, è sufficiente programmare delle vacanze brevi e dei fine settimana di cultura nelle città d’arte. Se l’Italia è da tutti riconosciuto come il paese della bellezza e dove nelle città d’arte si trovano meraviglie assolute, se uno volesse scovarle nel resto d’Europa dove deve recarsi?

Ce lo svela una indagine condotta da Holidu, il portale di prenotazione di case vacanza in Europa, che ha stilato una classifica individuando le 20 migliori città d’arte in Europa da visitare nel 2024. La ricerca ha valutato i dati di Google Maps relativi a parole chiave legate alle 7 principali discipline artistiche. Ecco cosa è emerso sulle migliori città europee per una breve vacanza culturale!

Città d’arte il Belpaese primeggia
Matera città d'arte e cultura Basilicata
Matera (credits Giuseppe Mondí via Unsplash)

Nella classifica delle Top 20 ci sono 11 città italiane, affidando le prime 4 posizioni a: Urbino (Marche), Lecce (Puglia), Mantova (Lombardia) e Matera (Basilicata). Segue Parigi al quinto posto e chiude la classifica Dublino (Irlanda) al ventesimo. Può sembrare paradossale vedere 4 italiane davanti a Parigi. Ma ciò è dovuto – ci dicono da Holidu – alla metodologia con la quale è stata fatta la classifica. Si è considerato il numero di istituzioni artistiche per ogni 10 mila abitanti sulla base dei dati di Google Maps. Infatti vince Urbino davanti a Lecce, Mantova e Matera (già capitale europea della cultura nel 2019).

Quinta Parigi a chiudere la top 5. Al sesto posto la città basca di Bilbao davanti a Cosenza e Cagliari, fino ad arrivare a Liegi e Faro a chiudere la top 10. Alle 6 italiane in top 10, si aggiungono Assisi all’11 posto (unica città non capoluogo di provincia nella top 20), Pavia e Firenze rispettivamente 13ma e 14ma fino ad arrivare a Siena al 17mo posto e Venezia al 19mo.

LEGGI ANCHE  Venezia... connected
Le 5 migliori città d’arte per Pittura e Scultura
Urbino Galleria Nazionale delle Marche città d'arte
Urbino Galleria Nazionale delle Marche

Per le arti visive ancora una volta è Urbino a essere in testa. Il Palazzo Ducale è un capolavoro architettonico che ospita opere d’arte, tra cui dipinti di artisti rinomatissimi. La Galleria Nazionale delle Marche è un tesoro di opere d’arte, con capolavori di artisti come Piero della Francesca e Raffaello.

Lungo le strade del centro storico, è possibile ammirare sculture e opere d’arte pubbliche che arricchiscono l’atmosfera artistica della città. Una visita alla Casa Natale di Raffaello consente di immergersi nella vita e nell’opera del celebre pittore. Eventi culturali locali e mostre temporanee offrono occasioni per esplorare la vibrante scena artistica di Urbino. Nelle arti visive chiudono la Top 5: Matera, Assisi, Lecce, Parigi.

Le Top 5 città d’arte per la Musica
città d'arte musica Brighton Inghilterra
Brighton

Una destinazione ideale per una vacanza ricca di musica è senza dubbio Brighton, nel Regno Unito. Questa città costiera nel sud dell’Inghilterra è perfetta per gli amanti della musica. Qui si trovano 18 accoglienti sale concerti. Si può godere la musica dal vivo sorseggiando una deliziosa “pinta” inglese e scoprire artisti locali. Se si desidera portare a casa un souvenir, lo si trova certamente nei negozi di musica e dischi della città compresi moltissimi vinili unici.

Le altre città europee della musica sono rispettivamente al 2° e 3° posto Leeuwarden e Zwolle nei Paesi Bassi, seguiti da Liegi (Belgio) e Belfast (Regno Unito).

Le Top 5 città d’arte per Teatro e Cinema
città d'arte Mantova (credits Michael Martinelli via Unsplash)
Mantova (credits Michael Martinelli via Unsplash)

Nelle Arti performative (teatro e cinema) al primo posto Mantova con un ricco panorama culturale. Il Teatro Bibiena, un gioiello architettonico del XVIII secolo, ospita spettacoli teatrali di altissima qualità. L’Open Festival è un appuntamento imperdibile per gli amanti del teatro, con rappresentazioni di compagnie nazionali e internazionali che animano le piazze della città. La Casa del Mantegna, un capolavoro rinascimentale, offre un’esperienza teatrale unica in un ambiente storico. Per gli amanti del cinema, il Cinema del Carbone propone proiezioni di film d’autore e retrospettive che sapranno soddisfare i cinefili più esigenti. Infine, non si può non visitare anche la suggestiva Piazza delle Erbe, un luogo che occasionalmente si trasforma in un palcoscenico all’aperto, offrendo spettacoli teatrali e cinematografici sotto le stelle.

LEGGI ANCHE  I progetti in rete degli alberghi diffusi

Nel resto d’Europa per teatro e cinema al secondo posto Bordeaux (Francia); Leeuwarden (Paesi Bassi), Liegi (Belgio), chiude in quinta posizione Rennes (Francia).

Città d’arte per la Letteratura 
Città d'arte top 20 in Europa
Classifica generale delle venti città d’arte in Europa

Anche qui troviamo Urbino, la città delle Marche pregna di storia letteraria è un’esperienza unica per gli amanti della letteratura. La Biblioteca Oliviana conserva antichi manoscritti e libri rari, permettendo agli appassionati di immergersi nella ricchezza della cultura scritta. La Casa di Raffaello, luogo di nascita del celebre artista e umanista, offre uno sguardo nel contesto culturale rinascimentale che ha ispirato molte opere letterarie dell’epoca.

Passeggiare per le vie del centro storico, avvolti nell’atmosfera che ha ispirato il poeta e scrittore Torquato Tasso, permette di vivere un’esperienza letteraria autentica. Da non dimenticare poi il festival “Urbino e la città del libro” che si svolge ogni anno a maggio. A seguire per la letteratura il resto delle top 5: Pisa, Lecce, Cagliari, Mantova,

Città d’arte per Architettura
città d'arte Spagna Bilbao (credits Numan Torres via Unsplash)
Bilbao (credits Numan Torres via Unsplash)

Al primo posto per Architettura troviamo Bilbao. La città spagnola rinomata per la sua architettura innovativa, offre una splendida esperienza agli appassionati del design.

L’iconico Museo Guggenheim, progettato dall’architetto Frank Gehry, è un capolavoro contemporaneo con la sua struttura titanica e le forme organiche che riflettono la luce in modo unico. Il Ponte Zubizuri, progettato da Santiago Calatrava, è un’elegante struttura pedonale che attraversa la Ría de Bilbao, offrendo viste spettacolari sulla città.

Il Mercato della Ribera, uno dei mercati coperti più grandi d’Europa, unisce tradizione e modernità in un unico spazio architettonico. Il Palazzo Euskalduna, con la sua architettura contemporanea, è un centro culturale multifunzionale che ospita concerti, mostre ed eventi.

LEGGI ANCHE  L'incanto dell'affresco restituito in una mostra

Infine, passeggiare per il Casco Viejo, il quartiere storico, permette di ammirare edifici antichi e scoprire l’evoluzione architettonica di Bilbao nel corso dei secoli. In questa disciplina le altre 4 città d’arte sono: Parigi, Londra, Praga, Venezia.

Leggi anche: 

RIO PUSTERIA: NEI RIFUGI E NELLE MALGHE TORNA SPECKAPERITIVO

ALLOGGI ORIGINALI E CURIOSI

Storie Di Rinascita, La Nuova Vita Dei Luoghi Abbandonati

Condividi sui social: