Venerdì 12 Aprile 2024 - Anno XXII

Rio Pusteria: nei Rifugi e nelle Malghe torna SpeckAperitivo

SpeckAperitivo Alto Adige Rio Pusteria Valle Isarco

Nei weekend di marzo torna tra i rifugi e i comprensori sciistici dell’Area Vacanze Sci & Malghe Rio Pusteria SpeckAperitivo. Tramandato da generazioni e diventato un evento originale e gustoso che celebra i sapori tipici dell’Alto Adige.

SpeckAperitivo comprensorio sciistico Rio Pusteria
Cabinovia comprensorio sciistico Rio Pusteria

La strana e insolita stagione invernale non ha impedito agli appassionati di sci e della montagna di godere le bianche distese di neve nel comprensorio sciistico Rio Pusteria. 55 chilometri di piste adatte ai principianti, agli assi dello slalom e ai fan dello snowboard. Il comprensorio si estende tra i 1.307 e i 2.510 metri di altitudine nella Alta Valle Isarco. Dal 2 al 30 marzo tra i rifugi e i comprensori sciistici dell’Area Vacanze Sci & Malghe Rio Pusteria torna SpeckAperitivo. Un evento originale e gustoso che celebra i sapori tipici dell’Alto Adige.

SpeckAperitivo
Sosta gustosa sulle piste

Tra le maestose montagne dell’Area Vacanze Sci & Malghe Rio Pusteria, l’aperitivo si trasforma in un momento magico e conviviale in collaborazione con il Consorzio Speck Alto Adige IGP. Quest’anno, all’iniziativa SpeckAperitivo, si aggiunge lo Schüttelbrot Alto Adige IGP, un’altra eccellenza pronta a deliziare la sosta a bordo pista. Il sabato, dalle 10 alle 12 per i più fortunati, c’è una sorpresa nella cabinovia VIP nell’impianto di risalita Ski Express Gitschberg: un break goloso a base di Speck, Schüttelbrot e bollicine sospeso tra le incantevoli vette del Südtirol.

SpeckAperitivo in dettaglio
SpeckAperitivo Rio Pusteria
Valeria Dallapè sulle piste

SpeckAperitivo è diventato un imperdibile appuntamento per trascorrere piacevolmente i fine settimana di marzo. All’iniziativa conviviale e gourmet hanno aderito sei rifugi dell’Area Sci & Malghe di Rio Pusteria, offrendo un’esperienza unica. A marzo le giornate man mano si allungano, anticipando la primavera. Un periodo in cui la bellezza del territorio si rivela appieno, nelle 25 piste da sci, le 4 da slittino e sui 15 impianti di risalita del comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal.

Inoltre, il sabato, Valeria Dallapè, la giovane trentina riconfermata Cavaliera delle nevi, conquisterà gli ospiti con la sua simpatia e competenza. E animerà un tranquillo break tra la neve con un aperitivo a base di Speck e Schüttelbrot Alto Adige IGP. «Mi sono riproposta per il ruolo di Cavaliera perché l’avventura dello scorso anno è stata intensa e ricca di intrecci comunicativi. L’incontro con così tante persone è stata per me un’opportunità per condividere la mia passione, che ho sempre avuto, per la montagna» ha commentato la Cavaliera Valeria Dallapè.

LEGGI ANCHE  Oggi vi porto a fare un tour in Alto Adige

Lo Schüttelbrot è un pane secco ottenuto da un impasto cotto al forno, a base di farina di segale, farina di frumento di grano tenero e/o di farro, sale, malto di frumento o orzo, lievito e pasta madre, semi di finocchio e altre spezie. SpeckAperitivo è l’occasione per lasciarsi avvolgere dalla simpatica atmosfera tra il gusto del cibo e la bellezza della montagna.

Appuntamento Cool per salutare l’inverno

SpeckAperitivo Ripo Pusteria Alta Valle IsarcoSpeckAperitivo è un’occasione divertente per vivere l’Alto Adige in una prospettiva più gourmet e conviviale. Nei sabati e nelle domeniche di marzo, i sei rifugi del comprensorio Gitschberg Jochtal aderenti all’iniziativa propongono un’ampia selezione di aperitivi a base di Speck Alto Adige IGP, accompagnati da un buon bicchiere di vino di qualità.

I rifugi dell’Area Sci & Malghe Rio Pusteria facilmente raggiungibili con gli sci o con le ciaspole sono: Gitschhütte, Nesselhütte, Ochsenalm, Nockalm, Bacherhütte e Großberghütte. Quattro fine settimana per un evento ormai consolidato, proprio quando le temperature diventano più miti e anticipano la primavera. Il sabato, per i più fortunati, un semplice viaggio in cabinovia può trasformarsi in un’esperienza gustosa: un aperitivo in compagnia a base di Speck, Schüttelbrot e bollicine in una cabina appositamente allestita; una pausa speciale, sospesa in alta quota e con una vista panoramica sulle montagne dell’incantevole Area Vacanze Sci & Malghe di Rio Pusteria.

Speck e Schüttelbrot unione peretta
SpeckAperitivo comprensorio Rio Pusteria
SpeckAperitivo

Una storia dalle radici profonde quella dello SpeckAperitivo, nata come uno spuntino contadino che veniva gustato seduti al tavolo dopo una lunga giornata nei campi. Lo Speck Alto Adige IGP ricopre oggi un ruolo importante nella cucina altoatesina ed è presente col suo sapore inconfondibile nella maggior parte dei piatti della regione. Declinato in mille modi, oggi è accompagnato da altri prodotti locali come lo Schüttelbrot o semplicemente servito a fette su un tagliere in legno con un buon calice di vino. Un rituale, frutto di tradizioni tramandate di generazione in generazione, che ora gli ospiti possono godere ed apprezzare nell’atmosfera avvolgente delle valli dell’Alto Adige.

LEGGI ANCHE  La passione per le monete si accende a Vicenza

Leggi anche:

MOLISE: I SAPERI E I SAPORI DELLA TERRA

“SULLA BUONA STRADA”: 12 MESI DI SAPORI, ARTE, STORIA IN TERRA ROMAGNOLA

RICETTE IRLANDESI PER LA NOTTE DELLE STREGHE

Condividi sui social: