Lunedì 15 Luglio 2024 - Anno XXII

Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che…

Una pillola contro il jet lag9 dicembre – Sapevate che… È stata inventata la pillola che annulla il malessere provocato dal Jet Lag?I pendolari della tratta Vittuone-Milano (circa una decina di chilometri) sui Trenitalia ex FFSS sono stati i primi acquirenti del ritrovato che evita i disagi prodotti dai lunghi viaggi. Il tempo che quotidianamente passano loro a bordo di un mezzo di trasporto (vabbè, ritardi inclusi) non lo passa  nessuno.Sapevate che… A Napoli Napolitano (quindi giocava in casa ma non l’ha detto allo stadio San Paolo) ha dichiarato: “Basta corruzione e clientelismo!”?Nel senso che basta (già) quello che c’è. … Leggi tutto

Una pillola contro il jet lag
Una pillola contro il jet lag

9 dicembre – Sapevate che… È stata inventata la pillola che annulla il malessere provocato dal Jet Lag?
I pendolari della tratta Vittuone-Milano (circa una decina di chilometri) sui Trenitalia ex FFSS sono stati i primi acquirenti del ritrovato che evita i disagi prodotti dai lunghi viaggi. Il tempo che quotidianamente passano loro a bordo di un mezzo di trasporto (vabbè, ritardi inclusi) non lo passa  nessuno.

Sapevate che… A Napoli Napolitano (quindi giocava in casa ma non l’ha detto allo stadio San Paolo) ha dichiarato: “Basta corruzione e clientelismo!”?
Nel senso che basta (già) quello che c’è. Ad ogni buon conto buone notizie per il Turismo nel Sud: proseguono con un interessante crescendo i viaggi degli Ufficiali e Messi Giudiziari tra Catanzaro e Salerno, a scambiarsi Avvisi di Garanzia e quant’altro generi traffico e gossip.

Sapevate che… Se – poi dicono che i Travel Consultants servono a qualcosa – il dottore o il farmacista vi propinano una medicina, è solo per andare in Cina o farsi una bella scopatina?
Eh sì, “lo dice il giornale”, informando che dopo lunghe indagini nel centro-sud del Belpaese la Finanza ha scoperto il seguente ambaradan. La casa farmaceutica “suggerisce” una medicina ai medici di base che a loro volta la prescrivono al paziente che la va a comprare dal farmacista. Dopo tot ricette di quella medicina, chi l’ha prescritta può scegliere tra tanti bei viaggi oppure (beninteso se maschietto, ma di ‘sti tempi non si sa mai) un bel sexy-congresso carnale. Nel secondo caso, secondo gli inquirenti,  pensava a tutto (leggasi reclutamento di Veline) un’attrice della Rai-Tivù, che però adesso rischia pure l’accusa di omicidio. Sembra infatti che nel Novembre del 2007 un “vincitore” della sexy-riffa sia rimasto vittima di un bel colpetto mentre stava godendo i piaceri del sexy-premio conquistato prescrivendo ricette.

LEGGI ANCHE  Riviera Romagnola, ma la "notte Rosa" Sì!
Vacanze in India?
Vacanze in India?

Sapevate che… Tra il terrorismo in India e il Golpe in Thailandia, il Turismo verso l’Asia non è mica messo bene?
Oltretutto alla vigilia dei Viaggi di Fine Anno. Ma tanto, ‘sta generale ed innegabile crisi mondiale del turismo finirà italianamente a tarallucci e vino, con la solita menata (anzi è già cominciata, vedi articolo in Gossip sui soliti “sgub” del “tutto esaurito” a Capodanno già proclamato da quotidiani e mezzibusti tivù) degli aeroporti “presi d’assalto” il 26 dicembre (come se il turismo di un’intera stagione potesse vivere sulle partenze di una settimana).

Sapevate che… A Venezia (quarto maggior record nella storia) l’Acqua Alta ha raggiunto i 156 centimetri)?
Ma non risale a (ben) qualche decennio fa la vicenda del Mose (che avrebbe dovuto risolvere i problemi dell’Acqua Alta) i cui lavori furono iniziati eppoi bloccati, secondo il ministro Brunetta,  “per non disturbare gli uccelli” (non si sa ancora bene se la richiesta di stop fu avanzata dagli stessi  volatili o dalle gentili signore veneziane)?

Sapevate che… Prima ancora che all’Expò di Milano entrasse in funzione il Comitato Organizzatore “mancavano” già (Corriere della Sera) tre miliardi?
Quisquilie: e vedrete cosa ne mancheranno “alla fine della fiera” (pardon, dell’Expò).

Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
“Inchieste” sul panettone più conveniente

Sapevate che… Si avvicina il Natale e cominciano già a menarla sulla differenza di costo dei panettoni?
E come ogni anno se ne leggeranno delle belle, ci sarà un gran casino di domande, inchieste tra stampa e tivù: ma perché ci sono panettoni da 2 euro al chilo, qui, ma perché costano troppo quelli da 50 euro al chilo, là, e vai col lìssio. Certo è che a chi compra un panettone da 2 euro al kilo (con in giro panettoni 25 volte più cari) qualche sospetto sulla sua digeribilità, mentre lo deglutisce, potrebbe anche far capolino.

LEGGI ANCHE  Spigolando tra turismo e dintorni

Sapevate che… Il (dimissionario) Direttore Generale dell’Azienda Tranviaria Milanese (informa il Corriere) è “di area Udc”?
Sarà, ma (con tutto il rispetto) al direttore dei tram gli impuri tenutari di Gossip preferiscono Julio Cesar “di area (di rigore) Inter” (che squallore, ‘sta storia che per far carriera uno debba obbligatoriamente appartenere a “un’area”)..

Sapevate che… Da questo numero Gossip istituisce il Gran Premio “Ci hanno rotto le Balle”?
Primi vincitori del Grand Prix “Ci hanno rotto le balle”, quelli della Famiglia Agnelli (al secolo: Marella Caracciolo e Margherita Agnelli de Pahlen, nonché il resto del casato litigante) con la seguente motivazione: “Incuranti delle tragiche vicende economiche del Belpaese, sempre più popolato dai povercrist afflitti da problemi di lavoro e soprattutto da altri superpovercrist che (ormai) fanno fatica ad arrivare (persino) al primo venerdì del mese, nonostante tutta ‘sta gente che non se la passa bene, questi Agnelli si sono trasformati in sciacalli scannandosi – a colpi di carta bollata e sciorinando il tutto al “poppolo” –  la milionesima parte di quanto la loro ditta ha cuccato e imbertato in più di un secolo, costruendo auto, autostrade, armi, cannoni, aerei e carri armati, grazie all’amicizia dei potenti di turno: destra, sinistra, centro e compagnia cantando, alla guida del Belpaese”.

Sapevate che… Da questo numero Gossip istituisce (anche) il Gran Premio “Il Pensiero che cambiò i destini del mondo”?
Primo vincitore, Belen Rodriguez, che oltre ad aver commentato “Borriello è poco intelligente” ha sentenziato (Corriere della Sera): “Con Rossano solo coccole”.

Condividi sui social: