Domenica 20 Ottobre 2019 - Anno XVII
A Firenze il primo SmartMuseum italiano

A Firenze il primo SmartMuseum italiano

L’istituto e museo di storia della scienza di Firenze presenta SmartMuseum, soluzione software per itinerari turistici su palmari e smartphone. Chiude quindi la prima tappa del progetto di ricerca, finanziato dalla comunità europea, per una nuova tipologia di guida elettronica. Il museo fiorentino è l’unico partner italiano per il gruppo […]

L’istituto e museo di storia della scienza di Firenze presenta SmartMuseum, soluzione software per itinerari turistici su palmari e smartphone. Chiude quindi la prima tappa del progetto di ricerca, finanziato dalla comunità europea, per una nuova tipologia di guida elettronica. Il museo fiorentino è l’unico partner italiano per il gruppo di lavoro che ha coinvolto anche Francia, Svezia, Finlandia, Malta, Bulgaria e Estonia.

Il software studiato per l’occasione darà ai dispostivi mobili la possibilità di costruire itinerari di visita personalizzati, in base alle richieste esplicite dell’utente e alle sue precedenti navigazioni. Il progetto di SmartMuseum ha comportato un investimento di 2 milioni di euro. I primi contenuti saranno presentati agli operatori e vedranno poi, entro il 2010, la realizzazione finale ad uso dei visitatori. (14/12/09)

 

Per informazioni

www.smartmuseum.eu

© RIPRODUZIONE RISERVATA