Sabato 19 Ottobre 2019 - Anno XVII
Occhio al virus di San Valentino

Occhio al virus di San Valentino

Virus informatici, via mail o dalle comunità di social networking, potrebbero subire una macroscopica diffusione in questi giorni, in attesa di San Valentino. Secondo gli esperti di sicurezza, la festa degli innamorati sarebbe l’ultima esca utilizzata dai cybercriminali per mandare codici infetti travestiti da finti messaggi di auguri. Uno dei […]

Virus informatici, via mail o dalle comunità di social networking, potrebbero subire una macroscopica diffusione in questi giorni, in attesa di San Valentino. Secondo gli esperti di sicurezza, la festa degli innamorati sarebbe l’ultima esca utilizzata dai cybercriminali per mandare codici infetti travestiti da finti messaggi di auguri. Uno dei pericoli segnalati da Trend Micro, azienda specializzata in sicurezza informativa, verrebbe dai gruppi di social networking, già sfruttati in precedenza per agevolare le truffe mirate a sbloccare alcune funzioni di privacy, per sollecitare donazioni e propagandare associazioni di beneficenza fasulle. Potrebbero, ad esempio offrire la possibilità di sapere chi ha consultato il proprio profilo; possibili anche le frodi a schema piramidale legate alla vendita di regali per San Valentino.

(11/02/2010)

 

Per informazioni

www.trendmicro.com/go/trendwatch

© RIPRODUZIONE RISERVATA