Domenica 14 Agosto 2022 - Anno XX
Camminare a 360 gradi

Camminare a 360 gradi

Camminare, conciliando il ritmo del passo con quello delle parole. È l’auspicio di PassoParola, il Festival del cammino atteso a Berceto sull’Appennino parmense nel weekend dell’11 e del 12 giugno. L’iniziativa, nata da un progetto della Provincia di Parma e del Parco dell’Appennino Tosco Emiliano, è alla sua quinta edizione. […]

Camminare, conciliando il ritmo del passo con quello delle parole. È l’auspicio di PassoParola, il Festival del cammino atteso a Berceto sull’Appennino parmense nel weekend dell’11 e del 12 giugno. L’iniziativa, nata da un progetto della Provincia di Parma e del Parco dell’Appennino Tosco Emiliano, è alla sua quinta edizione. Fitto il programma di passeggiate ed escursioni rivolte ad adulti e ragazzi lungo i sentieri appenninici. La “Camminata della memoria” è legata agli eventi della Resistenza locale, la “Camminata per famiglie”, agevole anche con i passeggini. Sono previsti anche dei momenti dedicati al benessere e la camminata meditativa, con la “Montagnaterapia” con diverse testimonianze e riflessioni di esperti tra cui quelle del noto alpinista, nonché scrittore e scultore, Mauro Corona. Novità di quest’anno sono gli incontri con “La salute vien camminando”, per affrontare in modo “leggero” il primo nemico della nostra salute: la sedentarietà, non solo fisica ma anche mentale. Gli amanti della fotografia potranno approfittare della “Passeggiata con il fotografo”. PassoParola è anche musica e divertimento con lo spettacolo “Sparla con me” dell’irriverente Dario Vergassola che sabato sera presenterà al pubblico di Berceto i momenti più esilaranti dei suoi tanti incontri. Gli eventi del Festival sono a partecipazione gratuita. (06/06/2011)

Info: www.passoparola.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA