Mercoledì 20 Giugno 2018 - Anno XVI
Lo chef Pietro Zito

Lo chef Pietro Zito

Musica e Chef stellati al Cluster dei Cereali

Ad Expo, dal 5 al 7 ottobre, la cucina di Nicolò Zambello, Pietro Zito e Mauro Pansini incontra la musica al Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888

Olio-Extravergine-d'OlivaPer tre giorni Casillo Group ha organizzato ad Expo giornate di spettacoli che accompagnano le performance culinaria dei più grandi chef del momento. Gli appuntamenti sono dal 5 al 7 ottobre al Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888.  L’iniziativa è organizzata dall’azienda di Corato (Bari) che partecipa all’Esposizione Universale di Milano come main partner dell’official sponsor Farine Varvello 1888.

Lunedì 5 ottobre è la giornata dal titolo Agricola del Sole. Nicolò Zambello, noto chef in camicia, intratterrà i visitatori preparando le Orecchiette con crema di cime di rape e pesce bandiera al timo. L’ottimo risultato finale è assicurato soprattutto se gli ingredienti primi sono prodotti di qualità come quelli di Agricole del Sole. Alle 20.00 in scena una delle voci musicali più interessanti del momento: Marirosa Fedele.

gianluca-longo

Gianluca Longo

Martedì 6 ottobre l’appuntamento è con Pietro Zito, agricoltore e ristoratore, offrirà al grande pubblico l’emozione della riscoperta del “necessario” attraverso la “cucina della sopravvivenza” ovvero la cucina contadina. Nel pomeriggio sarà ospite Carmela Lamacchia, dell’Università degli Studi di Foggia, per presentare al grande pubblico di Expo il Progetto Gluten Friendly. Una ricerca che attraverso processi fisici, e quindi naturali dovrebbe scongiurare l’intolleranza al glutine dei celiaci, e nel contempo garantire sapore e fragranza degli alimenti. La sera si concluderà con la magia della mandola di Gianluca Longo.

Mercoledì 7 ottobre sarà la volta dello chef giramondo Mauro Pansini, che preparerà delle prelibatezze pugliesi accompagnate dagli ottimi salumi Santoro di Cisternino (Br) insieme alle birre artigianali non pastorizzate di Birrificio Decimoprimo di Trinitapoli (Bt).

Per maggiori informazioni: www.casillogroup.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA