Sabato 23 Giugno 2018 - Anno XVI
Galway: alla scoperta del selvaggio West nell’Isola di Smeraldo

Galway: alla scoperta del selvaggio West nell’Isola di Smeraldo

In Irlanda tra itinerari inconsueti, gastronomia e sport di fronte all’Oceano Atlantico. Galway è stata dichiarata Regione Europea della Gastronomia 2018. Dal 29 al 7 aprile si svolge il Galway Food Festival

Galway angersL’Ovest dell’Irlanda è una delle aree più attraenti dell’Isola di Smeraldo. Siti come le Cliff of Moher e itinerari come il Ring of Kerry attraggono milioni di visitatori. Ma quest’anno c’è una ragione in più per visitare la West Coast: Galway – West of Ireland è stata dichiarata Regione Europea della Gastronomia 2018, prima regione irlandese a ottenere questo ambito riconoscimento.
La cucina irlandese ha conosciuto negli ultimi anni un rinnovamento importante che l’ha portata a conquistarsi una nuova fama. Merito di una nuova generazione di chef che hanno saputo abbinare gli antichi sapori della tradizione alimentare, a prodotti di alta qualità, di terra e di mare, coniugando il tutto con la creatività e la modernità.

Galway Food Festival 2018

Galway Oscars-foodGalway è la capitale dell’Ovest irlandese, punto di partenza per scoprire l’omonima contea, ma anche i selvaggi paesaggi del Connemara o le Isole Aran, roccaforti della cultura gaelica. Affacciata sull’Oceano Atlantico, Galway è apprezzata per la sua cucina di mare e in particolare per le sue celeberrime ostriche, che ogni anno sono al centro di un popolarissimo festival. Ma è anche una città di storici pub dove si ascolta la musica tradizionale irlandese e di ristoranti di alto livello.
Il 2018 sarà quindi scandito da una serie di eventi dedicati alla gastronomia, a partire dal Galway Food Festival in programma dal 29 marzo al 7 aprile. Uno dei momenti centrali della stagione sarà naturalmente il Galway Oyster & Seafood Festival, il più antico festival dedicato alle ostriche del mondo e il secondo festival irlandese più conosciuto a livello internazionale (il primo è naturalmente è il St Patrick’s Day).
Per consultare il programma completo degli eventi: www.galwaygastronomy.ie

Gastronomia e cicloturismo

Galway Wild-Atlantic-Cycle-Sportif36Oltre al richiamo della gastronomia, l’Ovest irlandese offre itinerari di incredibili bellezze naturalistiche, come il Kerry International Dark Sky Reserve, un’area dove il cielo notturno si presenta particolarmente scuro. E’ una delle tre zone al mondo, l’unica nell’emisfero settentrionale, con queste caratteristiche che permette di osservare al meglio la scia della Via Lattea, la galassia di Andromeda, gli ammassi stellari e varie nebulose.
Per i più sportivi c’è la Wild Atlantic Way che con oltre 2.000 chilometri di sviluppo è considerata la strada costiera più lunga del mondo. Si parte dal punto più a sud della contea di Cork e si arriva alla punta settentrionale del Donegal. Scenari affascinanti che verranno percorsi dagli appassionati di cicloturismo durante i giorni del Wild Atlantic Way Cycle Sportif. Quest’anno ci saranno due edizioni dell’evento, uno in primavera (20 aprile-8 maggio) e uno di fine estate-inizio autunno (8-26 settembre).

Paesaggi suggestivi come Skellig Coast e Skellig Michael

Galway Wild-Atlantic-Cycle-SportifIl percorso è estremamente panoramico, con salite e discese mozzafiato su strade tortuose che spesso affacciano sul mare: isole, parchi nazionali, scogliere, spiagge, fari, città e villaggi costieri. Fra le località più famose toccate dai ciclisti c’è la Skellig Coast, da cui si potrà ammirare l’isola di Skellig Michael – che ha caratterizzato le scene finali del film di Star Wars “Il Risveglio della Forza” e che è stata protagonista nell’ultimo film “Gli Ultimi Jedi”.
La quota d’iscrizione copre tutti gli extra, inclusi i pasti, il pernottamento, il trasferimento bagagli, i meccanici di biciclette, i massaggiatori, i veicoli di supporto, i paramedici, le soste per il pranzo e un servizio di lavanderia giornaliero per il kit da ciclismo.
Il percorso dettagliato e ulteriori informazioni sugli eventi del 2018 sono disponibili su www.wildatlanticwaycyclesportif.ie  – www.irlanda.com/cicloturismo

Leggi anche:

Sul Po un po’ di Primavera Slow e Birdwatching

Il Veneto per il turismo si affida al nuovo marchio: “The Land of Venice”

La cucina cinese raffinata e saggia

© RIPRODUZIONE RISERVATA