Domenica 12 Luglio 2020 - Anno XVIII
Irlanda, Iveagh House Hotel

Irlanda, Iveagh House Hotel

Hotel di lusso, glamping o bolla per il soggiorno degli eco-viaggiatori

Che l’alloggio ideale sia sotto una tenda o in un hotel, l’isola di smeraldo offre eccellenti soluzioni, spesso con un tocco unico. Alcune curiose proposte irlandesi per eco-viaggiatori che vanno dal lusso al glamping fino agli alloggi nelle bolle

Eco-viaggiatori a Iveagh Garden Hotel

eco-viaggiatori Iveagh-Hoyel-ingressoL’Iveagh Garden Hotel, un elegante hotel del gruppo Dynamic Dublin, ha qualcosa di molto particolare. È infatti l’unico hotel in Europa ad essere alimentato da un fiume sotterraneo. Il suo rivoluzionario sistema energetico assicura allo storico edificio georgiano un impatto ambientale bassissimo, rendendolo la scelta perfetta per gli eco-viaggiatori in cerca di esclusività in città.

Eco-viaggiatori in Bubble Dome

eco-viaggiatori Finn-Lough-bubble-dome-leadPer chi desidera provare l´esperienza del glamping, a Finn Lough, nella splendida regione dei laghi del Fermanagh dell’Irlanda del Nord, i viaggiatori possono dormire sotto le stelle restando caldi e asciutti fermandosi in una Bubble Dome. Le nuove bolle sono sfere trasparenti con un letto a baldacchino. Dormire sotto le stelle in pieno comfort.

Eco-viaggiatori a Cushendall Caravan Park

eco-viaggiatori Cushendall-glampingUn altro magnifico esempio di glamping nell’Irlanda del Nord si trova a Cushendall, villaggio situato lungo la Causeway Coastal Route. Un´area che Lonely Planet ha nominato, insieme a Belfast, la regione da visitare nel 2018. Con una vista sconfinata che arriva alla Scozia, il Cushendall Caravan Park offre un’alternativa lussuosa agli eco-viaggiatori con tenda in un’atmosfera calda e accogliente.

Eco-viaggiatori a Garrettstown House Holiday Park

eco-viaggiatori CampingUn soggiorno in tenda si può trascorrere al Garrettstown House Holiday Park a West Cork. Nel parco di una casa padronale del diciottesimo secolo, c’è la possibilità di fare escursioni agli storici edifici e dormire in ottime strutture di campeggio. A poca distanza si può  visitare in giornata il porto di Kinsale, con le sue fortezze seicentesche e gli edifici del Tribunale risalenti  al XVI secolo.

Eco-viaggiatori nell’isola di Achill

eco-viaggiatori Achill-IslandPer un’esperienza quasi ai confini del mondo bisogna andare nell’isola di Achill nella contea di Mayo, lungo la Wild Atlantic Way. Qui troviamo i campeggi sopraelevati vicino a Slievemore Mountain e alle scogliere di Minaun. Una permanenza in questa regione selvaggia regala agli eco-viaggiatori l’opportunità di soggiornare ai confini dell’Europa e  sperimentare la bellezza incontaminata dell’Irlanda.

Leggi anche:

A spasso con la famiglia nei Patrimoni Unesco

Il paradiso nella profondità dei mari. Immersioni da sogno

Praga insolita e curiosa raccontata per immagini

© RIPRODUZIONE RISERVATA