Domenica 20 Gennaio 2019 - Anno XVI
Robot 5G Telia (foto-Finavia Pasi Salminen)

Robot 5G Telia (foto-Finavia Pasi Salminen)

Un robot gira per l’aeroporto di Helsinki

La tecnologia di rete 5G è stata introdotta da Finavia nell’aeroporto di Helsinki. Il primo al mondo ad adottare un robot che interagisce con il personale e i passeggeri

Robot I-primi-passi-del-robot,-foto-Finavia-Pasi-Salminen

I primi passi del robot (foto: Finavia Pasi Salminen)

L’aeroporto di Helsinki diventa il primo aeroporto a rete 5G al mondo mentre Finavia, il gestore degli aeroporti finlandesi, e Telia, la società finlandese di telecomunicazioni, introducono un  robot per utilizzare la rete 5G lanciata all’aeroporto appena inaugurata da Telia. Finavia e Telia hanno avviato un progetto che esplora le possibilità di utilizzare il 5G nelle operazioni aeroportuali e di offrire nuovi tipi di esperienze ai passeggeri. Il progetto significa che Finavia sarà il primo cliente di Telia ad utilizzare la rete pre-commerciale5G in Finlandia. Il robot 5G opera dal 3 dicembre scorso nell’area non Schengen del terminal T2. Telia e Finavia studieranno come i passeggeri e il personale dell’aeroporto reagiscono e interagiscono con un robot autonomo che svolge compiti di servizio.

Un robot pere guidare i passeggeri

Robot-5G-in-aereoporto,-foto-Finavia-Pasi-Salminen

Robot 5G in aereoporto (foto: Finavia Pasi Salminen)

“Il robot è in grado di fornire flussi video in tempo reale dal terminale. Consente, ad esempio, di monitorare l’area del terminale tramite controllo remoto o autonomo e verificare che tutto funzioni come dovrebbe. Il robot può anche guidare i passeggeri nel terminal. Nel corso del progetto stiamo sperimentando i diversi casi d’uso dove impiegare il robot”, afferma Heikki Koski, Chief Digital Officer di Finavia. La trasmissione e il controllo dei dati del robot sono effettuati su una stazione base 5G in aeroporto. La rete, basata sulla tecnologia di Nokia, utilizza la banda di frequenza a 28 GHz, banda di frequenza più elevata riservata per il5G. Questa è la prima volta in Finlandia che le cosiddette onde millimetriche vengono utilizzate per il 5G in un caso di uso pubblico.
“Il 5G inizierà con i clienti aziendali, in particolare per l’automazione industriale e il controllo remoto. La connessione a bassa latenza e la massiccia capacità del 5G serviranno l’aeroporto con le masse di passeggeri e dati e con l’attenzione per la sicurezza e la fluidità dei servizi”, aggiunge il direttore del programma 5G Janne Koistinen, di Telia Finland.

Leggi anche:

TripAdvisor sempre più social network e contenuti personalizzati

Fotografia e Smartphone. Dare un tocco di professionalità ai vostri scatti

Wirth e Hassler, una avventura umana e imprenditoriale

© RIPRODUZIONE RISERVATA