Martedì 12 Novembre 2019 - Anno XVII
Back to work!

Back to work!

Pronti alla dura fatica della ripresa? Ecco i capi e gli accessori perfetti per il Back to work, rientro al lavoro. Completini scozzesi, giacche che vantano comodità ed heritage, borse di grande artigianalità italiana, scarpe di ricerca anatomica

Back to work, rientro con YNot?

rientro ynotSiete rientrati dalle vacanze e avete il panico da back to work ? Riprendere con il lavoro, gli orari fissi, gli impegni e la solita routine è decisamente traumatico, inutile negarlo. E allora, al rientro, per consolarvi e ripartire con il sorriso, potete iniziare a concentrarvi sui look invernali da acquistare per un back to work all’insegna del glamour.

YNot? propone per rientro al lavoro un completo dallo stile sartoriale e dall’inconfondibile stampa scozzese, una camicia in seta, pantaloni a sigaretta, abiti a trapezio, blazer doppiopetto e molto altro; il tutto giocato su tinte sobrie e versatili. Come dimenticare poi gli accessori, fondamentali per rendere divertenti anche gli outfit più formali? E allora giochiamo con i colori, creando mix che renderanno la routine metropolitana meno noiosa!
www.ynot.it

Carpisa lancia la capsule “Scegli Napoli”

carpisa-ptogrtto napoliUn tributo all’artigianalità e alla tradizione manifatturiera italiana. Per la stagione autunnale Carpisa aderisce all’iniziativa ‘Scegli Napoli’ e presenta una capsule collection di borse in vera pelle disegnate e realizzate interamente a Napoli. Questo progetto, promosso dal Comune di Napoli, ha lo scopo di promuovere l’acquisto di tutti i prodotti realizzati dalle aziende con sede nella città di Napoli. Inoltre vuole sensibilizzare i consumatori sulle politiche di sviluppo locale al fine di sostenere l’economia del territorio.

Le tre linee di borse, per un totale di 19 modelli comprendono shopping, borse a mano, pattine e sacche a tracolla. Tutte sono state declinate in numerose varianti colore, quali rosso, nero, blu e bordeaux. Le borse, pratiche e versatili, sono disponibili in Italia e all’estero a partire dall’inizio di settembre in tutti i 620 punti vendita del brand e avranno un’etichetta distintiva con il logo dell’iniziativa.
www.carpisa.it

Diadora Sportswear: omaggio agli anni ’90

rientro DIADORALa collezione Diadora Sportswear autunno/inverno 2019 è un omaggio agli anni ’90 e al passato glorioso del brand. “Light Your Fire” — il payoff di Diadora dal 1992 al 1998 — torna in vita per celebrare quegli anni. Un’epoca effervescente caratterizzata da trend iconici e da movimenti che hanno influenzato i decenni a venire. Protagonista indiscussa di questa decade, grazie a modelli di stile indelebili, Diadora onora il gran ritorno dei “Nineties” recuperando la propria eredità storica.

Ha infatti trasformato i capi dei cataloghi di questi anni in outfit contemporanei per giovani trendsetter. Giocando con toni sgargianti, e grafiche POP provenienti da quegli anni, la linea Diadora Sportswear mette l’accento sulle indelebili tracksuits dalla vestibilità over e sulle sneakers retro-running. La track jacket “Bella Vita” riprende il design originale dell’autunno/inverno Diadora ‘90-’91: riproposta in 3 varianti, mantenendo fedelmente sia i colori che le grafiche del periodo, la giacca è realizzata in taslan, tessuto tecnico tipico delle uniformi degli atleti Diadora di quella decade, e foderata internamente in jersey come si usava nei “Nineties”.
www.diadora.com

Grin Shoes, le nuovissime scarpe “alate”

rientro TryOn_GrinShoesEnergia a ogni passo e corretta spinta grazie al cuscinetto sulla tibia realizzato nel futuristico materiale brevettato dal colosso americano Rogers Corporation. Il cuscinetto è in grado di assorbire gli urti e garantire un’ottimale propulsione della camminata. La nuova scarpa potenziata Grin Shoes è dotata di uno speciale supporto tibiale montato su sostegni elastici energizzati collegati alla suola a rigidezza differenziata. L’intero sistema, lavorando in simultanea, determina un’ottimale redistribuzione dei carichi sulle catene muscolari.

I due rinforzi laterali, a cui è ancorato un morbido cuscinetto che sostiene il peso del corpo, forniscono la giusta propulsione in avanti e la corretta spinta verso l’alto. Il cuscinetto è l’ideale interfaccia fra appoggio tibiale e gamba, realizzato in un materiale innovativo, l’XRD® brevettato da Rogers Corporation, tessuto con prestazioni eccezionali in termini di assorbimento degli urti e ammortizzazione. Altamente adattabile, offre una distribuzione uniforme della pressione e mantiene una forza elastica costante, conservando la sua forma originale e offrendo un’esperienza di vestibilità molto piacevole. Test rigorosi confermano che l’XRD® assorbe oltre il 90% di energia in caso di impatto ripetuto. Leggero e flessibile come una seconda pelle, questo tessuto è utilizzato anche per caschi, tute da sci e da moto, stivali e molto altro.
https://grinshoes.com

Leggi anche:

Bellezza della pelle al rientro dalle vacanze

Scelte esclusive

Fun&Fun. SpongeBob, Paperino e trolley volanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA